Ilaria D’Amico svela: “Consideravo Buffon un immaturo e fascista, poi…”

Ilaria D’Amico ha parlato della sua storia d’amore con Gigi Buffon, raccontando di come inizialmente fosse prevenuta nei suoi confronti

Ilaria D’Amico ha parlato a ‘Vanity Fair’ della sua storia d’amore con Gigi Buffon, dalla quale è recentemente nato anche un figlio, il piccolo Leopoldo Mattia: “Una storia con Gigi la ritenevo impossibile, lo consideravo immaturo, anche un fascista a causa di quella maglia con su scritto ‘Boia chi molla’ che indossò ai tempi del Parma. Ero anche un po’ prevenuta nei suoi confronti. Per quindici anni ci mandammo solo tre sms, poi ci incontrammo in un periodo per entrambi di crisi. La clandestinità durò però appena tre mesi, fu subito colpo di fulmine“.