Juve, idee chiare per Allegri: gli obiettivi della prossima stagione

La Juve è pronta a ripartire per la prossima stagione. I bianconeri hanno chiuso una annata fenomenale con la vittoria del quinto scudetto di fila e il trionfo in Coppa Italia nella finale contro il Milan dopo l’amara eliminazione in Champions League con il Bayern Monaco. La Vecchia Signora è già con la testa al prossimo campionato e alla prossima edizione della massima competizione europea per club. Massimiliano Allegri ha parlato ai microfoni di Jtv e ha fissato gli obiettivi della stagione 2016-17“Ci sono tanti giovani che vogliono mettersi in mostra, questo sarà un mese decisivo per la preparazione della stagione. Il primo obiettivo è il sesto scudetto consecutivo, insieme a una grande Champions. Che poi vuol dire arrivare in fondo e cercare di vincerla. Anche la terza Coppa Italia di fila sarebbe un bel traguardo, ma andiamo piano. Partendo dalla Supercoppa. Lavoriamo sodo giorno per giorno, e gettiamo le basi per una grande stagione”.

Il tecnico della Juve ha spiegato le modifiche della preparazione estiva per evitare i tanti infortuni dell’ultima stagione: “L’anno scorso abbiamo finito il 7 giugno, dopo la finale di Champions, e siamo scesi in campo l’8 agosto per la Supercoppa. Quest’anno abbiamo circa 40 giorni di pausa, tutto il tempo per prepararci con più calma”. Poi, su Bonucci, Chiellini e Barzagli che sono riusciti a confermarsi anche con la maglia dell’Italia: “Non avevo alcun dubbio, sono i difensori più forti al mondo, e hanno dimostrato di essere all’altezza delle grandi squadre di questo Europeo”.