Pellè e quel rigore maldestro, ci si mette pure la fidanzata: “Lo sapevo”

Sono ore difficili da gestire, queste, per Graziano Pellè. Il centravanti ieri è stato uno dei quattro azzurri che hanno sbagliato dal dischetto contro la Germania. L’aggravante, per lui, è rappresentata dal fatto di aver mimato il gesto della scavetto a Neuer, come a volerlo sfidare, salvo poi calciare davvero in malo modo, con una sorta di piattone che si è spento, senza peraltro alcuna forza, alla destra della porta difesa dal tedesco. Neppure la ragazza di Pellè, a quanto pare, ci è andata giù tenera. Gira infatti un video in cui la bellissima modella ungherese, Viky Varga, subito dopo l’esecuzione discutibile del proprio fidanzato, si sarebbe lasciata scappare un “lo sapevo“. Due parole seguite da un altro movimento delle labbra che, a detta di alcuni, sarebbe un insulto poco morbido nei confronti di Pellè. E’ bene comunque usare il condizionale, dal momento che non abbiamo certezze da questo punto di vista.