Palermo: pista Okaka per gennaio

CalcioWeb

Con l’ingresso dei capitali cinesi il Palermo potrà rinforzarsi, specialmente in attacco dove i rosanero hanno bisogno di almeno un nuovo innesto

Se dovesse concretizzarsi l’inserimento della cordata cinese, con quote di maggioranza, all’interno del Palermo, a gennaio la società potrebbe muoversi in modo importante sul mercato.

Uno dei nomi sulla lista, da puntare grazie al denaro proveniente da oriente, è quello di Stefano Okaka, ex attaccante di Roma e Sampdoria ed ora in forza al Watford di Walter Mazzarri.
L’attaccante italiano è rientrato dopo un lungo infortunio, ma è finito ai margini del progetto di Mazzarri diventando così una possibilità per il club siciliano.

Okaka sarebbe la punta ideale perché già conosce il campionato italiano e si potrebbe affiancare al nuovo arrivato Nestorovski.
Il tutto però si potrebbe concretizzare solo con il reale ingresso in società dei cinesi in quanto l’ingaggio dell’attaccante è davvero alto per gli standard del club di Zamparini.

Condividi