Evra di nuovo ai box, Garcia attacca la Juve: “è arrivato già infortunato…”

  • compleanno Evra
    Evra (LaPresse/Reuters)
  • Evra (LaPresse/Daniele Badolato)
  • Evra (LaPresse/Daniele Badolato)
  • Patrice Evra (Foto LaPresse/Daniele Badolato)
  • Evra (LaPresse/Daniele Badolato)
  • Evra (LaPresse/Daniele Badolato)
  • Evra (LaPresse/Marco Alpozzi)
  • Evra (LaPresse/Fabio Ferrari)
  • Evra (LaPresse/Fabio Ferrari)
  • Evra (LaPresse/Fabio Ferrari)
  • Evra (Foto LaPresse/Fabio Ferrari)
  • Evra (Foto LaPresse/Daniele Badolato)
/
CalcioWeb

Garcia attacca la Juve – Dopo le varie frecciate lanciate quando era tecnico della Roma, Rudi Garcia è tornato ad attaccare la Juventus anche ora che allena il Marsiglia. Il motivo? Patrice Evra. Il difensore francese, infatti, si è trasferito all’OM a gennaio per giocare con più continuità.

Finora Evra ha giocato cinque gare (quattro in Ligue 1 e una in Coppa di Francia), avendo saltato solo quelle con Metz e Guingamp a causa di un problema fisico. Il terzino francese, però, si è di nuovo fermato per lo stesso problema. Garcia ha spiegato il motivo: “Deve tornare solo al cento per centoQuello che lo tiene fuori è un problema fisico che aveva già alla Juve prima di arrivare qui. Ha giocato nonostante questo, facendo anche bene, però adesso occorre che risolva il problema in modo che torni presto in condizioni ottimali“.

Ci vorrà del tempo – ha proseguito Garcia – ma dobbiamo cercare di superare questo problema. Si tratta di un problema all’adduttore; credo che abbia subito un piccolo stiramento a gennaio quando ancora giocava alla Juventus, prima di venire qui. Ci vorrà del tempo per guarire e superare questo tipo di infortunio“.

Condividi