Moggi commenta il ko della Juve con il Barça: bordata ad Higuain, critiche a Dybala

CalcioWeb

Intervistato dai microfoni di ‘TuttomercatoWeb’, l’ex direttore generale della Juventus, Luciano Moggi, ha commentato la sconfitta rimediata dai bianconeri al ‘Camp Nou’ contro il Barcellona. Ecco le sue parole: “La debacle della Juventus contro il Barcellona? Primo tempo bene, secondo non certamente positivo. Il problema di fondo è che nel Barcellona c’è Messi… ho seguito attentamente la partita e ho visto un Messi che fino al 40′ non saltava neppure un birillo. Poi si è acceso e quindi si è spenta la Juve”. 

“La Champions ha un tasso di qualità nettamente diverso dal campionato italiano – ha proseguito Moggi – Higuain e Dybala in Italia fanno impazzire tutti, poi in Europa non decidono. Però… quando la Juve perde una partita sono tutti a chiedersi perché, come se la squadra fosse imbattibile. E non lo è”.

L’ex dg bianconero ha poi rifilato una bordata ad Higuain e criticato Dybala: Higuain è un discorso diverso da Dybala: in Europa anche in altri tempi e con altre squadre non è che abbia fatto chissà cosa. Si, da Dybala ci si aspettava di più. Il 3-0 brucia, chiaro. Ma davanti al Barça ci può stare…”.

Condividi