Caso Anna Frank, lacrime in diretta tv per Bernardeschi: “Vi racconto cosa ho provato ad Auschwitz”

Federico Bernardeschi contro la Spal è stato protagonista con un goal fantastico che ha permesso alla Juventus di passare in vantaggio. L’esterno bianconero però il goal più bello lo ha realizzato fuori dal campo rispondendo così alle polemiche relative al caso Anna Frank: “Le emozioni provate durante la visita ad Auschwitz con l’under 21 credo che siano state le emozioni più forti della mia vita, mi trema la voce a parlarne perché sono cose che restano dentro, vedi la sofferenza e non ti riesci a dare una spiegazione.

Una cosa troppo drammatica per riuscire a capirla, queste cose non dovrebbero accadere e non dobbiamo scherzarci, perché non è umano, questa è la parola giusta. C’è solo da pregare che tutto questo non si dimentichi ma che si diano memoria e insegnamento ai bambini, perché nel 2017 sarebbe una follia pensare il contrario”. Parole toccanti quelle di Bernardeschi che a stento è riuscito a trattenere le lacrime davanti alle telecamere di ‘Sky Sport’.