Calciomercato Fiorentina, Corvino svela tutto: dal rinnovo di Badelj a Soucek, poi il futuro di Chiesa

CALCIOMERCATO FIORENTINAPantaleo Corvino, direttore sportivo della Fiorentina, è intervenuto ai microfoni di ‘Sportitalia’, facendo un punto sul mercato dei viola:  “Il mercato di gennaio è sempre molto avaro, non concede molto e bisogna stare solo attenti a quelle opportunità che possano migliorare l’organico. Non è facile, non perché non saremo migliorabili, ma perché è un mercato che non sta dando segnali in questo senso. In questa fase vogliamo dare fiducia in una squadra fatta fra tante difficoltà, abbiamo messo delle basi da cui ripartire, tutto è migliorabile, ma devono esserci le possibilità, ma al momento ripeto il mercato non offre molto.

Soucek? Abbiamo Badelj come titolare e Sanchez come alternativa, ma dobbiamo pensare che in futuro possano esserci giocatori che in quel ruolo ci sono giocatori che puntano ai Mondiali e magari vogliono giocare di più per non perdere la convocazione. Soucek l’abbiamo seguito, inutile smentire, ma non è l’unico. Badelj? Con Milan abbiamo un rapporto straordinario e da persone intelligenti sappiamo di non doverlo opprimere per fare una scelta. Secondo me lui ha molti dubbi su cosa fare, non è convinto di rinnovare con noi, ma aspettiamo senza mettergli pressione. Chiesa? È iniziato un nuovo ciclo a Firenze, mettendo dei pilastri per il presente consapevoli che dovremmo metterne altri in futuro. Lui è uno dei nostri pilastri offensivi assieme a Simeone”.