Lazio furiosa, proteste anche in Europa League: portiere della Dinamo Kiev graziato

Lazio furiosa, proteste anche in Europa League, il tecnico Simone Inzaghi chiedeva l'espulsione nella gara contro la DInamo Kiev

Dinamo Kiev Lazio
LaPresse

Dinamo Kiev-Lazio, si sta giocando la gara di Europa League valida per il ritorno degli ottavi di finale. Inizio davvero importante per la squadra di Simone Inzaghi che domina in lungo ed in largo. Al 23? il match si sblocca, disattenzione da parte del portiere di casa, Lucas Leiva anticipa di testa e porta in vantaggio la Lazio che adesso dovrà mantenere il vantaggio per ottenere la qualificazione ai quarti. Alla fine del primo episodio clamoroso, pallonetto di Immobile, il portiere Boyko colpisce il pallone con la mano, probabilmente fuori area, poteva starci espulsione e punizione dal limite. Non solo in campionato, Lazio protesta anche in Europa League.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
  19:58 15.03.18
Condividi
article
10190959
CalcioWeb
Lazio furiosa, proteste anche in Europa League: portiere della Dinamo Kiev graziato
Dinamo Kiev-Lazio, si sta giocando la gara di Europa League valida per il ritorno degli ottavi di finale. Inizio davvero importante per la squadra di Simone Inzaghi che domina in lungo ed in largo. Al 23? il match si sblocca, disattenzione da parte del portiere di casa, Lucas Leiva anticipa di testa e porta in vantaggio
https://www.calcioweb.eu/2018/03/lazio-furiosa-portiere-dinamo-kiev/10190959/
2018-03-15 19:58:31
https://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2018/03/lazio.jpg
Dinamo Kiev,Immobile,Lazio
Europa League
Torna alla Home