Francia, il presidente della FFF La Graet chiude le porte a Benzema ed esalta un calciatore dei Bleus

Il presidente della FFF, Noel La Graet, ha messo la parola fine alla vicenda che vede Karim Benzema, attaccante del Real Madrid, continuamente escluso dal giro dei Bleus. Ormai la storia dura da 3 anni, cioè da quando è esploso il caso Valbuena con il presunto ricatto a luci rosse che ha coinvolto anche il centravanti dei Blancos. L’ultima volta con la maglia della Francia di Benzema risale all’8 ottobre del 2015, quando contro l’Armenia realizzò una doppietta. Il numero 1 della Federcalcio francese, in un’intervista rilasciata al giornale Ouest-France, ha spiegato: “La Nazionale francese e’ un discorso chiuso per Karim Benzema. Non ho nulla contro Karim, si è sempre comportato bene in nazionale, ma credo che per lui sia un discorso chiuso. Il processo è andato avanti lentamente, sono passati 3-4 anni, tropo tempo e credo che anche le sue prestazioni ne abbiano risentito“. Le Graet ha anche parlato del Pallone d’Oro e ha espresso la sua preferenza: “Darei il trofeo a Raphael Varane, raramente vengono premiati i difensori, ma lui oltre al Mondiale ha vinto anche la Champions League e lo meriterebbe. Mbappè? Giusto che sia nella lista dei candidati, ma mi sembra un po’ presto vincere il Pallone d’Oro a 19 anni“.

SCARICA GRATIS L’APP DI CALCIOWEB PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO IN TEMPO REALE

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SEMPRE AGGIORNATE SU CALCIOWEB