River-Boca in ritardo: ecco il motivo

CalcioWeb

Grande attesa per la finale di Copa Libertadores, in campo River e Boca Juniors pronti a scendere in campo per la gara di ritorno dopo il 2-2 dell’andata. Prima del match episodio shock. Il pullman del Boca Juniors, sul quale c’era la squadra e lo staff tecnico, ha subito l’assalto dei tifosi avversari, che hanno lanciato sassi ed oggetti, i vetri rotti non hanno di fatto protetto i calciatori e alcuni di essi, come Carlos Tevez e Carlos Izquierdoz, hanno iniziato a vomitare negli spogliatoi con serie difficoltà anche a respirare. La decisione è stata quella di rinviare la partita alle 22.

SCARICA GRATIS L’APP DI CALCIOWEB PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO IN TEMPO REALE

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SEMPRE AGGIORNATE SU CALCIOWEB

Condividi