Juventus, trovata la chiave per De Ligt: a giugno si può chiudere

Matthijs de Ligt ha appena vinto il premio Golden Boy 2018 e si candida a un futuro stellare. In realtà, ad essere splendente è già il presente del calciatore, che a 18 anni è diventato capitano di una società gloriosa come l’Ajax. Presto, il difensore olandese potrebbe giungere in Italia, cedendo alla corte spietata della Juventus. A smuovere le resistenze dei Lancieri potrebbe pensarci il cartellino di un altro giovane, Moise Kean che in bianconero fatica a trovare spazio e gradirebbe Amsterdam come destinazione. Attualmente Kean sembra poter partire in prestito già a gennaio, andando in un club che lo aiuterebbe a crescere, gli darebbe uno spazio soddisfacente e gli consentirebbe anche di giocare la Champions League fin da subito. Poi, se la Juve volesse realmente tentare l’affondo per De Ligt, i termini dell’accordo andrebbero ridiscussi in estate.

SCARICA GRATIS L’APP DI CALCIOWEB PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO IN TEMPO REALE

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SEMPRE AGGIORNATE SU CALCIOWEB