Roma, Di Francesco respira dopo la vittoria sul Genoa: “Ambiente difficile, ma ottima reazione”

Roma, Eusebio Di Francesco ha commentato ai microfoni di Sky Sport la partita vinta contro il Genoa, esaltando la reazione emotiva della sua squadra

Di Francesco Genoa
Luciano Rossi/AS Roma/LaPresse

Al termine del match contro il Genoa, il tecnico giallorosso Eusebio Di Francesco ha commentato la vittoria ai microfoni di Sky Sport. Sulla partita: “Stasera devo fare i complimenti ai ragazzi che in un ambiente particolare, dovuto comunque al nostro demerito. Non è stato facile, ma hanno tirato la voglia, l’orgoglio di fare i tre punti. Certo, a volte abbiamo giocato meglio”. Su Zaniolo: “L’ho mandato in campo per la prima volta a Madrid e qualcuno ha detto che non stavo bene. Ma ha determinazione, voglia che spesso sono mancate alla squadra. ha fatto un’ottima partita come altri. Dal punto di vista emotivo però mi è piaciuta la squadra anche perché di fronte c’era un Genoa in salute“. Sulle scelte: “Le scelte tattiche di una squadra messa in maniera differente si legavano a tante situazione, perché poi a livello emotivo abbiamo fatto errori che si commettono a prescindere dai moduli. Ho cercato di mettere in campo emotività e ho avuto risposte positive. È chiaro che ci sono stati errori ma mi interessavano relativamente“. Sul tridente: “Zaniolo non lo volevo alto in partenza, solo che per poca abitudine, dato che l’abbiamo provata solo due giorni, Under e Kluivert si allargavano spesso. Poi nella ripresa ho cambiato perché non arrivavamo bene sulle mezzali e faticavamo ad accorciare“. Ancora su Zaniolo: “Può migliorare molto, anche quando va ad aggredire. Ma ben venga quando sta addosso agli avversari. Siamo la Roma e non possiamo solo permetterci di palleggiare. Dobbiamo essere determinati e aggressivi e l’età non conta”. Sulla formazione: “Volevo mettere giocatori spigliati, freschi, privi di blocchi mentali. Sapevo che la gamba di Kluivert poteva creare problemi al Genoa. In mezzo al campo avevo poche possibilità, quindi ho preferito mettere un giocatore in più dietro come Juan Jesus”. Su Schick: “È entrato con la voglia di essere importante, cosa che spesso gli è mancata. Io voglio che quando ha la possibilità attacchi la porta. Da lui ci aspettiamo qualcosa in più, a maggior ragione adesso che sta giocando di più. Poi capisco che ci sono delle difficoltà e che vanno aiutati”.

SCARICA GRATIS L’APP DI CALCIOWEB PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO IN TEMPO REALE

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SEMPRE AGGIORNATE SU CALCIOWEB

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
  22:55 16.12.18
Condividi
article
10275762
CalcioWeb
Roma, Di Francesco respira dopo la vittoria sul Genoa: “Ambiente difficile, ma ottima reazione”
Al termine del match contro il Genoa, il tecnico giallorosso Eusebio Di Francesco ha commentato la vittoria ai microfoni di Sky Sport. Sulla partita: “Stasera devo fare i complimenti ai ragazzi che in un ambiente particolare, dovuto comunque al nostro demerito. Non è stato facile, ma hanno tirato la voglia, l’orgoglio di fare i tre punti. Certo,
https://www.calcioweb.eu/2018/12/roma-di-francesco-21/10275762/
2018-12-16 22:55:15
https://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2018/10/8673223_small.jpg
Di Francesco,Genoa,Roma,Roma calcio,Roma news,Roma notizie
Genoa
Torna alla Home