Accadde oggi, 12 febbraio 1998: Vialli diventa calciatore-allenatore

Vialli diventa calciatore-allenatore, è una giornata importante per tutto il mondo del calcio, ecco cosa è successo il 12 febbraio

Vialli calciatore allenatore
LaPresse/PA

Dopo la vittoria in FA Cup nell’annata d’esordio, un’affermazione a suo modo storica poiché il primo importante trofeo in casa Chelsea da oltre un quarto di secolo a quella parte, in quella seguente l’avventura londinese di Vialli pare destinata a concludersi precocemente, per via degli ormai pessimi rapporti con il player manager Ruud Gullit; tuttavia nel febbraio 1998, con una mossa a sorpresa, il presidente del club Ken Bates promuove proprio l’italiano nel doppio ruolo, al posto del dimissionario olandese. In queste vesti, e facendo presto ricredere i più, guida i compagni di squadra a un glorioso finale di stagione grazie alle affermazioni in Football League Cup e in Coppa delle Coppe.

SCARICA GRATIS L’APP DI CALCIOWEB PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO IN TEMPO REALE

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SEMPRE AGGIORNATE SU CALCIOWEB

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
  07:47 12.02.19
Condividi
article
10288339
CalcioWeb
Accadde oggi, 12 febbraio 1998: Vialli diventa calciatore-allenatore
Dopo la vittoria in FA Cup nell’annata d’esordio, un’affermazione a suo modo storica poiché il primo importante trofeo in casa Chelsea da oltre un quarto di secolo a quella parte, in quella seguente l’avventura londinese di Vialli pare destinata a concludersi precocemente, per via degli ormai pessimi rapporti con il player manager Ruud Gullit; tuttavia
https://www.calcioweb.eu/2019/02/vialli-calciatore-allenatore/10288339/
2019-02-12 07:47:30
https://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2018/11/vialli-2.jpg
Accadde oggi
Torna alla Home