Cristiano Ronaldo torna in patria, è di nuovo nazionale dopo 9 mesi

Dopo un’assenza di 9 mesi, Cristiano Ronaldo è tornato ad allenarsi con la nazionale portoghese per la prima volta dal Mondiali. Il Portogallo campione d’Europa ha iniziato la preparazione in vista delle prime qualificazioni agli Europei 2020 che lo vedranno impegnato venerdì contro l’Ucraina e lunedì contro la Serbia, a Lisbona.

Ronaldo non vestiva la maglia della nazionale dal giorno dell’eliminazione dai Mondiali in Russia, 1-2 contro l’Uruguay.

SCARICA GRATIS L’APP DI CALCIOWEB PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO IN TEMPO REALE