Anche Quagliarella tra i migliori bomber europei

La scarpa d’oro è uno dei riconoscimenti più ambiti tra i calciatori. Il prestigioso premio, assegnato al miglior cannoniere d’Europa, vede attualmente in testa Lionel Messi con 25 reti. Segue il francese Kylian Mbappé ad un solo gol di distanza. Ma la serie A ha una presenza importante nei primi 5 posti con 3 calciatori “italiani”: Fabio Quagliarella e Cristiano Ronaldo appaiati a 19 reti e Krysztof Piatek a 18 marcature. Se i nomi di Messi, Mbappè e Ronaldo non sono una sorpresa, quelli di Piatek e Quagliarella destano più scalpore. Il polacco, al primo anno di Serie A, ha impressionato tutti, prima con la maglia del Genoa ora con quella del Milan; il bomber 36enne continua a stupire di anno in anno. Segnare così tanto ad una certa età non è da tutti ma Quagliarella sa come far gol. Tra le 19 marcature ricordiamo in particolare il gol di tacco al Napoli anche se l’attaccante di Castellammare di Stabia ci ha abituati a prodezze del genere. Insomma Quagliarella è come il buon vino, più invecchia e più migliora.