Telles: “mi aspettavo la chiamata dell’Italia”

“Se dicessi che non mi aspettavo la chiamata dell’Italia mentirei, perche’ c’era questa possibilita’. La Seleçao pero’ e’ sempre stato il mio sogno sin da quando ero bambino”. Sono le dichiarazioni di Alex Telles, terzino brasiliano del Porto che confessa di essere stato vicino ad indossare la maglia della Nazionale italiana ma Tite non ha perso tempo e convocato subito il calciatore per il Brasile. “Ho lavorato a lungo per ottenere questo, per avere questa possibilita’, questo era l’obiettivo principale della mia carriera e ora e’ diventato realta’. Sono molto felice di essere qui perche’ questo e’ stato sempre il mio sogno piu’ grande”.

SCARICA GRATIS L’APP DI CALCIOWEB PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO IN TEMPO REALE