Calciatore ucciso, orrore nel racconto del pm: “Volevano tagliargli la gola”

Calciatore ucciso, dalle parole del pm emerge tutto l'orrore dell'omicidio commesso da un ragazzo e sua madre nei confronti di un calciatore

L’hanno prima sedato e poi messo da vivo nel bidone, volevano tagliargli la gola e nella loro crudeltà non sono riusciti, però, a sgozzarlo, così è morto là dentro per asfissia dopo aver respirato i vapori dell’acido con cui hanno cosparso il corpo“. Tutto l’orrore dell’omicidio dell’ex calciatore del Brugherio Calcio Andrea La Rosa, 35 anni – scomparso il 14 novembre 2017 e ritrovato cadavere in un fusto di benzina un mese dopo – è emerso dalle parole del pm Maura Ripamonti nella requisitoria del processo milanese a carico di Raffaele Rullo e della madre Antonietta Biancaniello (ENTRA PER LEGGERE LE SUE PAROLE), imputati davanti alla Corte d’Assise milanese.

Alcuni dei familiari del giovane ucciso (in aula, tra gli altri, la madre e la zia) non sono riusciti a rimanere in aula mentre venivano descritti i dettagli terribili dell’omicidio e spesso non hanno potuto trattenere le lacrime. Secondo il pm ci fu un “movente economico” alla base dell’omicidio commesso da Rullo, che si definiva suo “amico”, e dalla madre, che si è accollata “tutta la colpa solo per proteggere il figlio“.

Scarica gratis o Aggiorna l’App da Google Play per dispositivi Android per essere sempre aggiornato in tempo reale sulle notizie della tua squadra

Scarica gratis o Aggiorna l’App di CalcioWeb sull’App Store per dispositivi iOS per essere sempre aggiornato in tempo reale sulle notizie della tua squadra

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
  15:55 08.04.19
Condividi
article
10304796
CalcioWeb
Calciatore ucciso, orrore nel racconto del pm: “Volevano tagliargli la gola”
“L’hanno prima sedato e poi messo da vivo nel bidone, volevano tagliargli la gola e nella loro crudeltà non sono riusciti, però, a sgozzarlo, così è morto là dentro per asfissia dopo aver respirato i vapori dell’acido con cui hanno cosparso il corpo“. Tutto l’orrore dell’omicidio dell’ex calciatore del Brugherio Calcio Andrea La Rosa, 35
https://www.calcioweb.eu/2019/04/calciatore-ucciso/10304796/
2019-04-08 15:55:06
https://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2015/06/polizia-535x300.jpg
News
Torna alla Home