Caso Bakayoko-Kessie-Acerbi, Malagò: “meglio non entrare nel merito delle sentenze”

Continua a fare discutere il caso Kessie-Bakayoko-Acerbi, le dichiarazioni di Malagò

Caso Bakayoko-Acerbi
LaPresse

“L’errore che non dobbiamo commettere come rappresentanti delle istituzioni e’ quello di entrare nel merito delle sentenze, perche’ altrimenti non si finisce mai. Certe sentenze posso non comprenderle ma vanno accettate”. Sono le dichiarazioni del presidente del Coni, Giovanni Malagò, in relazione alla decisione del giudice sportivo di rimandare alla Procura federale la decisione su eventuali deferimenti per gli episodi in seguito a Milan-Lazio. A margine di un evento al Foro Italico ha inoltre ribadito che su tratta di “un episodio da stigmatizzare, non servono altre conferme su quanto di non bello abbiamo visto”, ha concluso Malago’.

Scarica gratis o Aggiorna l’App da Google Play per dispositivi Android per essere sempre aggiornato in tempo reale sulle notizie della tua squadra

Scarica gratis o Aggiorna l’App di CalcioWeb sull’App Store per dispositivi iOS per essere sempre aggiornato in tempo reale sulle notizie della tua squadra

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
  17:22 16.04.19
Condividi
article
10307682
CalcioWeb
Caso Bakayoko-Kessie-Acerbi, Malagò: “meglio non entrare nel merito delle sentenze”
“L’errore che non dobbiamo commettere come rappresentanti delle istituzioni e’ quello di entrare nel merito delle sentenze, perche’ altrimenti non si finisce mai. Certe sentenze posso non comprenderle ma vanno accettate”. Sono le dichiarazioni del presidente del Coni, Giovanni Malagò, in relazione alla decisione del giudice sportivo di rimandare alla Procura federale la decisione su eventuali
https://www.calcioweb.eu/2019/04/caso-bakayoko-kessie-acerbi-malago/10307682/
2019-04-16 17:22:02
https://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2019/01/malagò-1.jpg
Acerbi,Bakayoko,Kessié
News
Torna alla Home