Franco Causio bacchetta Allegri: “poteva mettere qualche titolare in più”

Franco Causio non le manda a dire a Massimiliano Allegri, nel mirino l'ampio turnover nel match contro la Spal

Causio Allegri
LaPresse

“Allegri poteva mettere qualche titolare in più. Se poi diciamo che Kean in questo momento è un primavera si sbaglia perché un giocatore della nazionale e non possiamo paragonarlo a un primavera”. Sono le dichiarazioni di Franco Causio, ex calciatore della Juventus, che commenta così l’ampio turnover portato avanti da Massimiliano Allegri nella gara di campionato contro la Spal. “Le scelte le fa lui – ha aggiunto ai microfoni di Radio Anch’Io Sport su Radio 1 Rai – Posso capirlo perché ha tanti infortunati e la partita di domani è da dentro o fuori e porta tanti soldini in cassa, però anche per rispetto delle altre squadre che stanno lottando per la salvezza qualche titolare in più l’avrei messo”.

Scarica gratis o Aggiorna l’App da Google Play per dispositivi Android per essere sempre aggiornato in tempo reale sulle notizie della tua squadra

Scarica gratis o Aggiorna l’App di CalcioWeb sull’App Store per dispositivi iOS per essere sempre aggiornato in tempo reale sulle notizie della tua squadra

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
  12:28 15.04.19
Condividi
article
10307304
CalcioWeb
Franco Causio bacchetta Allegri: “poteva mettere qualche titolare in più”
“Allegri poteva mettere qualche titolare in più. Se poi diciamo che Kean in questo momento è un primavera si sbaglia perché un giocatore della nazionale e non possiamo paragonarlo a un primavera”. Sono le dichiarazioni di Franco Causio, ex calciatore della Juventus, che commenta così l’ampio turnover portato avanti da Massimiliano Allegri nella gara di campionato
https://www.calcioweb.eu/2019/04/franco-causio-allegri-turnover/10307304/
2019-04-15 12:28:59
https://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2015/11/causio.jpg
Allegri,Juventus,Juventus calcio,Juventus live,Juventus News,Juventus notizie,News Juventus,Notizie Juventus
Juventus
Torna alla Home