Inter-Juve, Allegri in conferenza: il futuro ed i nuovi ‘esperimenti’ di formazione

Inter-Juve, si gioca un match importante valido per il campionato di Serie A, la conferenza stampa dell'allenatore Massimiliano Allegri

libro Allegri
Foto twitter Juve

“Non ci siamo dati una data, quando la societa’ vorra’ parleremo, gli altri anni lo abbiamo fatto a giugno. La cosa piu’ importante e’ essere lucidi e prendere delle decisioni per creare le basi per un’annata vincente”. Sono le dichiarazioni di Massimiliano Allegri che parla del futuro: “bisognera’ programmare per creare obiettivi nuovi a livello di crescita della squadra e di tutti, per essere competitivi. Bisognera’ analizzare quello che e’ andato bene e male durante la stagione, vanno analizzate le stagioni per ripartire nel migliore dei modi e cercare di creare i presupposti perche’ l’annata futura sia vincente”.

“Chiellini domani rientra e gioca. Bentancur invece ha un affaticamento muscolare. Gli altri stanno bene e sono pronti a fare una bella partita. Sarà un piacere incontrare di nuovo il Direttore Marotta. Insieme abbiamo fatto uno splendido lavoro di crescita. Siamo professionisti e le strade possono dividersi, senza togliere quanto di buono fatto in una società. In questo finale di stagione, ma non domani, vorrei provare due cose: Bernardeschi e Cancelo nel ruolo di mezz’ala. In più, un’altra soluzione è Emre Can, che ha già dimostrato di saper fare il terzo centrale. La Champions League è una competizione talmente bella quanto insidiosa, perchè devi avere tanti giocatori in forma nel momento giusto. Noi avevamo già tantissimi infortuni, già con l’Atletico. Ecco perchè dico che non è stata un’annata facile. La Juventus si è stabilita da anni nelle prime 8 d’Europa. C’è un progetto, che verrà continuato nei prossimi anni. E parliamo comunque di una squadra che questa stagione ha vinto il 50% dei trofei in palio”.

“Douglas Costa ha avuto un’annata complicata. E’ un giocatore importante, un giocatore da Champions League”.

Il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, ha convocato 20 calciatori per la sfida di domani sera in casa dell’Inter. Torna Chiellini, out Bentancur (affaticamento muscolare). Questa la lista completa: 1 Szczesny, 2 De Sciglio, 3 Chiellini, 5 Pjanic, 7 Ronaldo, 12 Alex Sandro, 14 Matuidi, 15 Barzagli, 16 Cuadrado, 18 Kean, 19 Bonucci, 20 Cancelo, 21 Pinsoglio, 23 Emre Can, 24 Rugani, 32 Del Favero, 33 Bernardeschi, 35 Pereira Da Silva, 37 Spinazzola, 41 Nicolussi Caviglia.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
  14:22 26.04.19
Condividi
article
10310826
CalcioWeb
Inter-Juve, Allegri in conferenza: il futuro ed i nuovi ‘esperimenti’ di formazione
“Non ci siamo dati una data, quando la societa’ vorra’ parleremo, gli altri anni lo abbiamo fatto a giugno. La cosa piu’ importante e’ essere lucidi e prendere delle decisioni per creare le basi per un’annata vincente”. Sono le dichiarazioni di Massimiliano Allegri che parla del futuro: “bisognera’ programmare per creare obiettivi nuovi a livello di
https://www.calcioweb.eu/2019/04/inter-juve-allegri-conferenza-futuro/10310826/
2019-04-26 14:22:13
https://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2019/04/allegri.jpg
Allegri,News Juve
Juventus
Torna alla Home