Juve-Ajax, le parole di Allegri in conferenza: “Dubbi di formazione fino a domattina”

Juve-Ajax, c'è la conferenza stampa della vigilia da parte del tecnico bianconero Massimiliano Allegri in vista dell'importantissimo match di domani

notizie giorno
Marco Alpozzi/LaPresse

Conferenza stampa terminata.

– “Domani gioca Alex Sandro. Spinazzola ha fatto molto bene ma deve abituarsi a questo tipo di partite, che ti rubano energie fisiche e mentali”.

– “Se De Jong dovesse giocare, dovremmo dargli più pressione. Ma noi domani dobbiamo vincere e passare il turno, con o senza De Jong. Servirà una partita fisica”.

– “Douglas Costa non è nelle migliori condizioni. Speriamo che nella rifinitura di domani mi dia delle garanzie per averlo per 30 minuti, perché può essere determinante”.

– “Ronaldo durante la gara diventa un altro calciatore e sta anche meglio rispetto a settimana scorsa. Lui capitano? No, se c’è Dybala è lui altrimenti Bonucci”.

– Ecco Allegri: “Affrontiamo una squadra diversa dall’Atletico. Il risultato dell’andata non conta niente, domani è partita secca. Bisogna avere grande rispetto in difesa quando loro attaccano e saper impostare meglio dell’andata, con più precisione. Sarà partita infinita, aperta anche all’80’, entrambe giocheremo per vincere. Erano alte le probabilità che Mandzukic rimanesse fuori, potrebbero giocare Kean o Dybala, ma in questo caso uno tra De Sciglio e Cancelo sta fuori, o nessuno dei due. Sono dubbi che mi porterò dentro fino a domattina”.

– Parla Emre Can, presente anch’egli in conferenza: “Mi sento recuperato dopo l’infortunio con il Milan. Sono pronto per domani. Da quando sono arrivato ho capito subito l’importanza di vincere la Champions League qui. Vogliamo vincerla, ma domani non sarà una partita facile. Abbiamo grande rispetto dell’Ajax ma nessuna paura. Dovremo avere lo stesso atteggiamento avuto contro l’Atletico. Vogliamo fare gol e vincere, e sappiamo ciò che possiamo fare”.

Poco più di 24 ore per l’importantissimo match di ritorno dei quarti di finale di Champions League tra Juventus ed Ajax. Bianconeri con l’obiettivo di passare il turno dopo il favorevole risultato dell’andata, ma attenzione ai “giovanotti terribili” di Ten Hag. Come di consueto, c’è la conferenza stampa della vigilia per Allegri, che potrebbe svelare qualche indizio di formazione. Ci sono infatti diversi dubbi specie a causa dei diversi acciaccati.

Scarica gratis o Aggiorna l’App da Google Play per dispositivi Android per essere sempre aggiornato in tempo reale sulle notizie della tua squadra

Scarica gratis o Aggiorna l’App di CalcioWeb sull’App Store per dispositivi iOS per essere sempre aggiornato in tempo reale sulle notizie della tua squadra

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
  19:15 15.04.19
Condividi
article
10307386
CalcioWeb
Juve-Ajax, le parole di Allegri in conferenza: “Dubbi di formazione fino a domattina”
Juve-Ajax, Ten Hag alla vigilia: “Possiamo superare ogni limite. Su De Jong…” Conferenza stampa terminata. – “Domani gioca Alex Sandro. Spinazzola ha fatto molto bene ma deve abituarsi a questo tipo di partite, che ti rubano energie fisiche e mentali”. – “Se De Jong dovesse giocare, dovremmo dargli più pressione. Ma noi domani dobbiamo vincere
https://www.calcioweb.eu/2019/04/juve-ajax-conferenza-allegri/10307386/
2019-04-15 19:15:08
https://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2018/12/torino-juventus-4.jpg
Allegri,Juve,Juventus,Juventus calcio,Juventus live,Juventus News,Juventus notizie,News Juve,News Juventus,Notizie Juve,Notizie Juventus
Champions League
Torna alla Home