Il padre di Mertens: “Felice per il record, bel rapporto con Ancelotti”

Le parole ai microfoni di Radio CRC di Herman Mertens, il padre dell’attaccante del Napoli, Dries, che ieri ha raggiunto Maradona nella classifica cannonieri di tutti i tempi con la maglia del Napoli: “Penso che il record di Dries sia importante e siamo onorati di aver raggiunto Maradona. Ci siamo sentiti al telefono e nel giorno libero è tornato in Belgio per alcuni eventi. Questa sera lo vedrò e ci parleremo”. Ha parlato anche del rapporto con Ancelotti: “Con Ancelotti c’è un buon rapporto e mio figlio racconta solo cose belle dell’allenatore. Le parole del mister nel finale della partita con il Frosinone sono state importanti ed è giusto elogiare Dries perchè è un cardine forte per l’intera squadra. Spero che Dries possa restare al Napoli almeno per un altro anno. In questo momento, Dries ha un grande obiettivo, cioè raggiungere Hamsik per lasciare un’impronta nella storia del Napoli”, ha continuato il padre dell’attaccante belga. “A Napoli sono molto scontenti per la stagione ma a pesare anche in squadra è stato il grande gap con la Juventus. C’è sicuramente un dispiacere per come si è usciti dalla Champions League e dall’Europa League con l’Arsenal, ma la partita di andata è stata molto condizionante”, ha aggiunto il padre di Mertens.

SEGUI CALCIOWEB PER LE ULTIME NOTIZIE IN TEMPO REALE

Per le squadre –> Tutte le notizie del Napoli