Quote Champions: possibile secondo i bookies un’altra impresa dell’Ajax in trasferta, ma gli Spurs restano di poco favoriti

Quote Champions – Due mondi destinati a incrociarsi. Le due semifinali di Champions League raccontano storie e percorsi completamente diversi. Da una parte Tottenham e Ajax, le due sorprese del torneo, dall’altra Barcellona e Liverpool, le due superpotenze nonché, almeno per il momento, le due più quotate alla vittoria finale: rispettivamente 2,50 e 3,55 secondo gli analisti di Planetwin365, che vedono invece più distanti Ajax (4,85) e Tottenham (5,50). Da una parte i club che improvvisamente si ritrovano a sognare il titolo, dall’altra due società che avevano cominciato la stagione con il chiaro obiettivo di arrivare in finale. Per questo le due semifinali sono particolarmente intriganti ed equilibrate.

Il Tottenham non si qualificava per la semifinale della massima competizione europea dal 1961-62, quando venne eliminato dal Benfica. Gli Spurs sarebbero la 40esima squadra diversa ad arrivare in finale, l’ottava inglese. Contro l’Ajax però non sarà facile: la squadra di Ten Hag è la prima della storia della competizione a superare due turni differenti nella stessa edizione della competizione senza aver vinto la gara d’andata in casa (ci è riuscita contro Real Madrid e Juventus). Per la gara d’andata, che si giocherà a Londra, anche i tifosi sono molto indecisi: il 38% ha scommesso sull’ “1” (in lavagna su Planetwin365 a 2,56), il 30% sulla “X” (a 3,25) mentre il restante 32% punta sul “2” a 2,92. In gare così equilibrate si può rischiare meno puntando sulle doppie: l’1X è a 1,43, l’X2 a 1,53 e l’12 a 1,36. L’Ajax in questa competizione non ha mai perso in trasferta (e ha sempre segnato almeno un gol nella fase a gironi), motivo per il quale la vittoria del Tottenham senza subire reti è data a 4,96.

Barcellona e Liverpool si sono incontrate già 8 volte in partite ufficiali. Curiosamente hanno segnato 6 gol a testa, anche se gli inglesi vantano una vittoria in più (3 a 2 con 3 pareggi). Negli 8 precedenti solo 3 volte si è registrato il segno Goal (stavolta favorito a 1,55 contro il 2,35 del No Goal), mentre in appena 2 occasioni la gara ha fatto registrare il segno Over 2,5 (a 1,60 contro il 2,24 dell’Under 2,5). Nel primo scontro diretto al Camp Nou in Champions League la partita finì 0-0, risultato proposto stavolta a 15,56. Nei suoi due precedenti contro il Liverpool Messi non ha mai segnato. Stavolta una sua rete è offerta a 1,73. Trattandosi di due squadre particolarmente offensive, non va escluso che si segni molto già nella prima frazione di gioco: l’Over 2,5 al primo tempo si può giocare a 5,84, l’Over 1,5 al primo tempo a 2,38. Per quel che riguarda il più classico 1X2, gli scommettitori puntano con decisione sull’ “1” (sono ben il 51% degli utenti, con una quota che vale 1,87 su Planetwin365). Il 26% crede che finirà “X” (a 3,65), mentre il restante 23% scommette sul “2” a 4,32.

CalcioWeb, le ultime notizie e gli aggiornamenti sul calcio italiano ed estero