Bayern Monaco, Rummenigge: “Kahn mi sostituirà come ceo dal 2021”

Cambio al Bayern Monaco, l'attuale ceo della società bavarese - Karl-Heinz Rummenigge - sarà sostituito dall'ex portiere tedesco Oliver Kahn

Kahn Bayern Monaco
LaPresse/Reuters

Oliver Kahn, leggendario portiere del Bayern Monaco, tornerà al club bavarese come chief executive officer dal 2021. Lo ha confermato l’attuale ceo, Karl-Heinz Rummenigge, spiegando che non prolungherà il suo contratto in scadenza nel 2021 e che a sostituirlo nel ruolo sarà l’ex capitano, 49 anni. “Il piano – le parole di Rummenigge – è che Kahn succeda al sottoscritto. E’ una cosa sensata: Olli è intelligente e conosce il club, inoltre ha una formazione in finanza e business. Sono convinto che sarà un buon successore“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
  22:04 09.04.19
Condividi
article
10305239
CalcioWeb
Bayern Monaco, Rummenigge: “Kahn mi sostituirà come ceo dal 2021”
Oliver Kahn, leggendario portiere del Bayern Monaco, tornerà al club bavarese come chief executive officer dal 2021. Lo ha confermato l’attuale ceo, Karl-Heinz Rummenigge, spiegando che non prolungherà il suo contratto in scadenza nel 2021 e che a sostituirlo nel ruolo sarà l’ex capitano, 49 anni. “Il piano – le parole di Rummenigge – è
https://www.calcioweb.eu/2019/04/rummenigge-bayern-monaco/10305239/
2019-04-09 22:04:46
https://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2017/05/small_170520-172442_to200517reu_1049.jpg
Bayern Monaco
Mondo
Torna alla Home