Delirio al Paolo Mazza, la Spal supera la Juve e rinvia la festa scudetto dei bianconeri: 2-1 e salvezza più vicina per Semplici [FOTO]

Spal-Juve diretta live, il campionato di Serie A è entrato nella fase decisiva, gli aggiornamenti sul massimo torneo italiano

SPAL-JUVE – Si è concluso il primo match valido per la 32^ giornata del campionato di Serie A, in campo Spal e Juventus, partita dai due volti per la squadra di Massimiliano Allegri, bene il primo tempo mentre qualche difficoltà di troppo nella ripresa complice l’ampio turnover, i bianconeri devono rinviare la vittoria dello scudetto, impresa al Paolo Mazza della squadra di Semplici che vince con il risultato di 2-1 e si avvicina sempre di più alla salvezza. Vantaggio della Juventus nel primo tempo, in rete il solito Kean, bravo a sfruttare un tiro sbagliato di Cancelo. Nella ripresa è un’altra Spal che ribalta tutto, prima con Bonifazi e poi con Floccari. Finisce 2-1, i bianconeri rinviano la festa scudetto che potrebbe arrivare comunque domani in caso di passo falso del Napoli contro il Chievo. In alto la fotogalleru con le immagini.

Fischio finale, impresa Spal, finisce 2-1 contro la Juve.

73′ – GOL FLOCCARI, DELIRIO AL PAOLO MAZZA, SPAL IN VANTAGGIO.

71′- Tiro insidiosa di Dybala, ancora attento Viviano.

66′ – Grande tiro dalla distanza del giovane Nicolussi (da poco entrato in campo), risposta di Viviano.

57′ – Grande occasione per la Spal, colpo di testa a botta sicura di Murgia, si salva Perin.

48′ – GOL BONIFAZI, CALCIO D’ANGOLA PER LA SPAL, STACCO DI TESTA PERFETTO DEL DIFENSORE. 

46′ – Il primo tiro della ripresa è di Petagna ma conclusione altissima.

45′ – Si va all’intervallo, Juventus in vantaggio grazie al solito Kean.

40′ – Cuadrado troppo egoista, sfuma un’occasione pericolosa per i bianconeri.

38′ – Punizione pericoloso per la Spal ma tirata malissimo da Murgia.

29′ – GOAL KEAN, TIRO DI CANCELO, L’ATTACCANTE CI METTE IL PIEDE E PORTA IN VANTAGGIO I BIANCONERI. 

27′ – Intervento durissimo su Dybala, ammonito Lazzari

24′ – Anche Schiattarella ci prova dalla lunga, la partita non si sblocca.

19′ – Tiro da lontano di Murgia che però in preoccupa Perin.

10′ – Avvio di personalità per i due giovani talenti della Juve: Gozzi e Kastanos.

6′ – Inizio di partite scoppiettante, per il momento le difese chiudono bene.

1′ – Partiti, prende il via la partita.

Spal-Juve, le formazioni ufficiali

Spal (4-4-2): Viviano; Bonifazi, Cionek, Vicari, Fares; Lazzari, Missiroli, Schiattarella, Murgia; Floccari, Petagna.

Juve (4-4-2): Perin; De Sciglio, Barzagli, Gozzi, Spinazzola; Cuadrado, Bentancur, Kastanos, Cancelo; Kean, Dybala.

Scarica gratis o Aggiorna l’App da Google Play per dispositivi Android per essere sempre aggiornato in tempo reale sulle notizie della tua squadra

Scarica gratis o Aggiorna l’App di CalcioWeb sull’App Store per dispositivi iOS per essere sempre aggiornato in tempo reale sulle notizie della tua squadra

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
  16:21 13.04.19
Condividi
article
10306387
CalcioWeb
Delirio al Paolo Mazza, la Spal supera la Juve e rinvia la festa scudetto dei bianconeri: 2-1 e salvezza più vicina per Semplici [FOTO]
SPAL-JUVE – Si è concluso il primo match valido per la 32^ giornata del campionato di Serie A, in campo Spal e Juventus, partita dai due volti per la squadra di Massimiliano Allegri, bene il primo tempo mentre qualche difficoltà di troppo nella ripresa complice l’ampio turnover, i bianconeri devono rinviare la vittoria dello scudetto, impresa
https://www.calcioweb.eu/2019/04/spal-juve-diretta-live-formazioni-ufficiali/10306387/
2019-04-13 16:21:59
https://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2019/04/spal-.jpg
Juventus,Juventus calcio,News Juventus,News Spal,Notizie Juventus,Notizie Spal,Spal,Spal calcio,Spal news,Spal notizie
Gallery
Torna alla Home