Squalificati Serie B, le decisioni del giudice sportivo: in sette saltano il prossimo match

Il Giudice Sportivo avv. Emilio Battaglia, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione del 23 aprile 2019, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:

” ” ” N. 65

SERIE BKT

Gare del 22 aprile 2019 – Quindicesima giornata ritorno

CALCIATORI

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

BILLONG Jean Claude (Foggia): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.

MORA Luca (Spezia): per avere volontariamente colpito il pallone con le mani, impedendo la segnatura di una rete.

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

BIANCO Raffaele (Perugia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).

HAAS Nicolas (Palermo): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Quinta sanzione).

LEGITTIMO Matteo (Cosenza): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato (Quinta sanzione)

RICCI Matteo (Spezia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Decima sanzione)

TREVISAN Trevor (Padova): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione)

ALLENATORI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

LO MONACO Massimo (Perugia): per avere, al 49° del secondo tempo, contestato
platealmente una decisione arbitrale rivolgendo agli Ufficiali di gara un’espressione ingiuriosa.

Scarica gratis o Aggiorna l’App da Google Play per dispositivi Android per essere sempre aggiornato in tempo reale sulle notizie della tua squadra

Scarica gratis o Aggiorna l’App di CalcioWeb sull’App Store per dispositivi iOS per essere sempre aggiornato in tempo reale sulle notizie della tua squadra