“L’uomo del giorno”, Marcello Lippi: un allenatore Mondiale

Compie oggi 71 anni Marcello Lippi, uno degli allenatori più vincenti di sempre e guida del trionfo azzurro del 2006, protagonista della nostra rubrica "L'uomo del giorno"

marcello lippi compleanno

Compie oggi 71 anni Marcello Lippi, uno degli allenatori più vincenti di sempre e guida del trionfo azzurro del 2006, protagonista della nostra rubrica “L’uomo del giorno“. Nasce a Viareggio nel 1948. Marcello Romeo Lippi rappresenta al meglio la tipologia dell’allenatore-manager. Da giocatore viene ricordato soprattutto come un buon libero della Sampdoria. Proprio con le giovanili del club blucerchiato, comincia la sua faticosa carriera di allenatore, passata in gran parte fra i vari club minori d’Italia. Poi, nella stagione 1992-93, si segnala un buon campionato con l’Atalanta, quindi il sesto posto a Napoli. Nell’estate del 1994 Lippi è chiamato per la prima volta alla corte di una big, la Juventus, sostituendo Giovanni Trapattoni. Il suo arrivo coincide con quello della triade Moggi-Giraudo-Bettega. I nuovi arrivi danno i frutti sperati: arriva uno scudetto che la Vecchia Signora inseguiva da nove anni. È l’inizio di un quadriennio di successi in Italia e in Europa, in cui arrivano altri due scudetti, una Coppa Italia, due Supercoppe italiane, una Champions League, una Supercoppa UEFA, una Coppa Intercontinentale. Rassegna le dimissioni dopo una sconfitta contro il Parma nel febbraio del 1999. Per il campionato 1999-2000 Lippi va all’Inter, dove non riesce a replicare i successi ottenuti con i bianconeri. Nell’estate del 2001 Lippi torna sulla panchina della Juventus, reduce da un biennio avaro di successi e vince di nuovo due scudetti e ottiene un terzo posto. Il 24 giugno 2004 diviene il nuovo commissario tecnico della nazionale italiana. Al campionato del mondo 2006 giocato in Germania la squadra azzurra non parte con i favori del pronostico, ma partita dopo partita mostra una notevole solidità difensiva che la porta a vincere il quarto titolo mondiale, dopo aver battuto in semifinale la Germania per 2-0, dopo i tempi supplementari, e in finale la Francia per 5-3 dopo i calci di rigore. Il 12 luglio 2006 Lippi annuncia l’addio alla panchina azzurra. Nel mese di dicembre riceve la Panchina d’oro. Dopo una breve esperienza da commentatore torna sulla panchina della Nazionale italiana, ma la sua seconda esperienza azzurra si chiude con il fallimentare Mondiale del 2010. Il 17 maggio 2012 diventa allenatore del Guangzhou Evergrande, squadra della Chinese Super League. Il Guangzhou vince il secondo titolo di fila con un turno d’anticipo e conquista la Champions asiatica. In Cina vince altri due titoli e passa poi alla guida della Nazionale cinese nell’ottobre del 2016. Non riesce a qualificare la squadra alla fase finale del mondiale in Russia ed esce ai quarti della Coppa d’Asia per mano dell’Iran. Al termine della partita, come preannunciato qualche mese prima, lascia la guida della nazionale cinese. Viene inserito dal quotidiano britannico Times nella lista dei cinquanta migliori allenatori della storia del calcio stilata nel 2007 e, sei anni dopo, dall’emittente televisiva statunitense ESPN nella classifica dei venti più grandi allenatori. Introdotto nella Hall of Fame del calcio italiano nel 2011, Lippi risulta uno degli allenatori più vincenti di sempre. Auguri ad un allenatore Mondiale.

Scarica gratis o Aggiorna l’App da Google Play per dispositivi Android per essere sempre aggiornato in tempo reale sulle notizie della tua squadra

Scarica gratis o Aggiorna l’App di CalcioWeb sull’App Store per dispositivi iOS per essere sempre aggiornato in tempo reale sulle notizie della tua squadra

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 2 votes.
Please wait...
  04:27 12.04.19
Condividi
article
10305856
CalcioWeb
“L’uomo del giorno”, Marcello Lippi: un allenatore Mondiale
Compie oggi 71 anni Marcello Lippi, uno degli allenatori più vincenti di sempre e guida del trionfo azzurro del 2006, protagonista della nostra rubrica “L’uomo del giorno“. Nasce a Viareggio nel 1948. Marcello Romeo Lippi rappresenta al meglio la tipologia dell’allenatore-manager. Da giocatore viene ricordato soprattutto come un buon libero della Sampdoria. Proprio con le giovanili
https://www.calcioweb.eu/2019/04/uomo-del-giorno-lippi/10305856/
2019-04-12 04:27:54
https://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2012/08/marcello-lippi-1024x682.jpg
Cina,Inter,Juventus,Lippi,Marcello Lippi,Nazionale,Nazionale Italia,Nazionale italiana
L'uomo del giorno
Torna alla Home