Atalanta, Gasperini: “Sono felice, il club cresce in continuazione”

Gian Piero Gasperini si racconta in un'intervista al sito ufficiale dell'Atalanta dopo l'annuncio della sua conferma da parte del presidente Antonio Percassi

Gasperini conferma Atalanta
Paola Garbuio/LaPresse

“Sono molto felice, molto contento. Per me non ci sarà tanto tempo per le vacanze, ma questa è una fortuna, alla fine mi piace lavorare, mi piace star dentro e pensare già alla prossima stagione e al fatto che potremo anche essere meglio di quest’anno come squadra. Non sarà facile ripetere questi risultati però questa è una società che cresce in continuazione”. Gian Piero Gasperini in un’intervista al sito ufficiale dell’Atalanta dopo l’annuncio della sua conferma da parte del presidente Antonio Percassi si racconta a 360° tracciando un bilancio dell’annata appena conclusa con l’incredibile terzo posto in campionato e qualificazione alla fase a gironi di Champions League.

“Il contratto l’avevo da tempo, la scelta era stata fatta in passato, questo era solo un momento di fine stagione. La squadra ha ottenuto un risultato straordinario, era giusto ripercorrere un po’ tutto quello che è stata la stagione e mettere le basi per la prossima perché questa Atalanta è sempre più in alto e quindi ha bisogno di organizzarsi sempre meglio – ha aggiunto l’ex tecnico del Genoa – E in questo la società è bravissima“.

“I sogni bisogna cercare di farli durare il più a lungo possibile, questo è lo scopo di tutti quanti. E’ veramente un risultato straordinario, questa società cresce in tutti gli aspetti, avrà lo stadio, strutture di prim’ordine, era anche importante mettere la basi di quella che sarà la squadra, il fatto che direttamente Luca Percassi sarà ancora più coinvolto nella società dà un segnale di come tutto potrà ancora dare meglio – ha proseguito – Il momento più alto? Quello dell’altra sera a Reggio Emilia, siamo sempre andati in crescendo tutti gli anni però questo è veramente un traguardo fantastico per tutta la città”.

Difficile invece individuare la miglior partita nel suo ciclo alla Dea. “Difficile fare una classifica, ci sono state molte partite, potrei dire il primo anno con il Napoli, forse è stata la gara della svolta che ha permesso una lunga cavalcata con tante vittorie – ha proseguito – mi dispiace magari che si ricordano le non tante sconfitte, tipo quella di Roma con la Lazio, ma le vittorie sono state veramente tante, sempre di valore e sempre in crescendo. La vicinanza dei tifosi? Anche sotto questo aspetto Bergamo è un bel modello, quello che hanno fatto in questi tre anni seguendoci ovunque così numerosi è forse il successo più straordinario perché rappresenta veramente Bergamo”. 

SEGUI CALCIOWEB PER LE ULTIME NOTIZIE IN TEMPO REALE

Per le squadre –> Tutte le notizie sull’Atalanta

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
  17:56 29.05.19
Condividi
article
10320554
CalcioWeb
Atalanta, Gasperini: “Sono felice, il club cresce in continuazione”
“Sono molto felice, molto contento. Per me non ci sarà tanto tempo per le vacanze, ma questa è una fortuna, alla fine mi piace lavorare, mi piace star dentro e pensare già alla prossima stagione e al fatto che potremo anche essere meglio di quest’anno come squadra. Non sarà facile ripetere questi risultati però questa
https://www.calcioweb.eu/2019/05/atalanta-gasperini-felice-club-punta-crescere/10320554/
2019-05-29 17:56:28
https://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2019/05/atalanta-sassuolo-4.jpg
Atalanta news,Gasperini
Atalanta
Torna alla Home