Inter, Conte batte subito i pugni: via Icardi!

Inizia la nuova avventura con l'Inter per Antonio Conte, la prima richiesta al club nerazzurro: la cessione dell'attaccante Icardi

Inter Conte
Foto LaPresse - Jennifer Lorenzini

Ha le idee chiare Antonio Conte. L’ultima stagione è stata altalenante in casa Inter ma i nerazzurri hanno conquistato la qualificazione in Champions League, risultato fondamentale per programmare al meglio il futuro. La prima mossa è stata veramente importante, Conte in panchina rappresenta una garanzia e l’ex Ct della Nazionale ha deciso subito di battere i pugni sul tavolo. La prima richiesta è chiarissima: via Icardi. L’ex Juventus ha chiesto la cessione di Mauro in tempi brevi, vuole evitare problemi nello spogliatoio, Conte crede tantissimo nella forza del gruppo e presentarsi in ritiro con Icardi sarebbe un rischio troppo grande per gli equilibri della squadra. Per questo motivo il lavoro di Marotta sarà ancora più duro dovrà trovare una squadra all’argentino entro il mese di giugno. In Italia Icardi accetterebbe solo la Juventus ma al momento la pista bianconera non è calda, al contrario il futuro potrebbe essere in Spagna, presto l’assalto dell’Atletico Madrid che potrebbe mettere sul piatto 70 milioni di euro.

CalcioWeb, le ultime notizie e gli aggiornamenti sul calcio italiano ed estero

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
  07:51 30.05.19
Condividi
article
10320768
CalcioWeb
Inter, Conte batte subito i pugni: via Icardi!
Ha le idee chiare Antonio Conte. L’ultima stagione è stata altalenante in casa Inter ma i nerazzurri hanno conquistato la qualificazione in Champions League, risultato fondamentale per programmare al meglio il futuro. La prima mossa è stata veramente importante, Conte in panchina rappresenta una garanzia e l’ex Ct della Nazionale ha deciso subito di battere
https://www.calcioweb.eu/2019/05/inter-conte-via-icardi/10320768/
2019-05-30 07:51:22
https://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2019/05/conte.jpg
Conte,Icardi,News Inter
Inter
Torna alla Home