ESCLUSIVA – La Juve ha scelto il sostituto Allegri, Alessio Tacchinardi ai microfoni di CalcioWeb: “sarà Simone Inzaghi”

Sostituto Allegri, gli ultimi aggiornamenti che riguardano il club bianconero, i nomi per il sostituto, l'intervista di CalcioWeb con Alessio Tacchinardi

Sostituto Allegri
Tacchinardi (Foto LaPresse/Daniele Badolato)

SOSTITUTO ALLEGRI – La notizia sembrava nell’aria ed adesso è arrivata anche l’ufficialità, Massimiliano Allegri non è più l’allenatore della Juventus, poco prima delle 13 il comunicato da parte del club bianconero. Nelle ultime ore sono andati in scena due incontri, sono arrivate le proposte dell’allenatore che non hanno convinto la dirigenza: rinnovo del contratto con aumento e grandi colpi di mercato accompagnati da cessioni eccellenti, la Juventus non ha sposato il progetto e per questo ha deciso di silurare l’allenatore. Una scelta che ci sentiamo di condividere, la stagione della Juventus può essere considerata deludente soprattutto per il fallimento in Champions League. E’ partito il toto-allenatore, ecco le dichiarazioni di Alessio Tacchinardi che ai microfoni di CalcioWeb ha dato interessanti indicazioni anche sul sostituto.

Apollon Lazio diretta live
Francesca Soli/LaPresse

Bisogna ancora sapere le motivazioni dell’addio, quando non si trova un’intesa è giusto dividersi, è ancora prematuro parlare dei motivi perchè non si sanno le cause, è una bella bomba, bastava solo l’1% di motivazioni in meno rispetto al passato per spiegare un possibile divorzio. E’ ancora tutto da decidere, è una notizia pesante, personalmente penso che un allenatore dopo tanti anni ha bisogno di nuove motivazioni, anche per i calciatori era arrivato il momento di una nuova figura. I motivi dell’addio? E’ difficile da dire, probabilmente tra i calciatori scontenti c’era solo Dybala, forse le divergenze erano soprattutto di mercato, da quello che so io 5-6 giorni fa la Juve aveva intenzione di confermare Allegri, forse è successo qualcosa negli ultimi giorni, se non lo vuoi tenere non programmi nemmeno i colloqui“.

convocati Lazio
Foto Fabrizio Corradetti / LaPresse

Sul sostituto: “ho fatto delle chiamate non direttamente alla Juve, mi stanno facendo il nome di Simone Inzaghi, è molto amico di Paratici, conoscendo il profilo Juve che cerca ovvero un tecnico affamato e soprattutto italiano, quello del tecnico della Lazio potrebbe essere il profilo giusto”. Sulle possibili cessioni: “cambia tutto, ad esempio Inzaghi con la Lazio gioca molto di rimessa, Immobile attacca la profondità, alla Juve non puoi giocare così. La Juve è uscita molto male dalla Champions, puoi uscire da protagonista, Agnelli metterà mano al mercato. Icardi è un calciatore forte ma ha una situazione ambientale difficile ma si incastrerebbe al meglio con Ronaldo, al momento sono ipotesi ma Icardi è un ottimo calciatore ma non credo ad uno scambio con Dybala“.

CalcioWeb, le ultime notizie e gli aggiornamenti sul calcio italiano ed estero

Valuta questo articolo

Rating: 4.0/5. From 4 votes.
Please wait...
  14:34 17.05.19
Condividi
article
10317282
CalcioWeb
ESCLUSIVA – La Juve ha scelto il sostituto Allegri, Alessio Tacchinardi ai microfoni di CalcioWeb: “sarà Simone Inzaghi”
SOSTITUTO ALLEGRI – La notizia sembrava nell’aria ed adesso è arrivata anche l’ufficialità, Massimiliano Allegri non è più l’allenatore della Juventus, poco prima delle 13 il comunicato da parte del club bianconero. Nelle ultime ore sono andati in scena due incontri, sono arrivate le proposte dell’allenatore che non hanno convinto la dirigenza: rinnovo del contratto
https://www.calcioweb.eu/2019/05/juventus-allegri-tacchinardi-simone-inzaghi/10317282/
2019-05-17 14:34:11
https://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2016/11/alessio-tacchinardi.jpg
Allegri,News Juventus
Editoriali
Torna alla Home