Le notizie del giorno – Impazza il mercato allenatori, l’11 di Conte vicino all’Inter, il rebus pallone d’oro

IMPAZZA IL MERCATO ALLENATORI – Nella serata di ieri iniziano a rimbalzare diversi voci, “Conte alla Juve, è fatta”, si legge sui social o su vari siti. Non ci risulta. Anzi. Antonio Conte è ad un passo da un’altra panchina: quella dell’Inter. Nelle ultime ore sono andati in scena alcuni contatti tra l’ex Ct della Nazionale ed il club nerazzurro, c’è la volontà di iniziare un nuovo progetto in comune in grado di portare risultati importanti nel giro di 2-3 anni. Allegri quindi rimane alla Juve? Non è detto. E’ previsto tra oggi e domani l’incontro decisivo tra il tecnico bianconero ed il presidente Agnelli, la situazione sarà più chiara nelle prossime ore. L’allenatore chiederà delle garanzie dal punto di vista tecnico e sul mercato con l’intenzione di puntare su calciatori con maggiori caratteristiche rinunciando sulla qualità ma le valutazioni verranno fatte anche dalla Juventus. Al momento ci sentiamo di dare il 50% di possibilità di divorzio. (APRI L’ARTICOLO PER APPROFONDIRE)

CONTE VICINO ALL’INTER, ECCO IL SUO 11 – Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione la prossima panchina di Conte sarà quella dell’Inter. Stimolato dall’idea di rilanciare il progetto nerazzurro, a qualificazione in Champions quasi acquisita, il tecnico potrà contare su una rosa di tutto rispetto. Oltre all’approdo di Godin, qualche partenza eccellente e l’arrivo di due big di un certo spessore. Modulo scelto, il suo preferito: 3-5-2. (APRI L’ARTICOLO PER LEGGERE L’11 DI CONTE ALL’INTER)

IL REBUS PALLONE D’ORO – Si preannuncia una corsa bellissima per il Pallone d’oro, con un principale candidato, due certezze e qualche sorpresa. Al momento il calciatore che ha maggiori chance di vincere l’ambito trofeo è Mohamed Salah, fino al momento stagione impressionante per l’egiziano che guida la classifica marcatori della Premier League e si appresta a disputare la finale di Champions League contro il Tottenham, in caso di vittoria dei Reds con Salah protagonista pochi dubbi sulla vittoria dell’ex Roma, da considerare anche il portiere Alisson. Va considerato però che molto probabilmente il Liverpool non vincerà la Premier League (in mano al Manchester City) e con l’eventuale vittoria della Champions del Tottenham in lizza ci sarebbero calciatori a sorpresa come Son (sarebbe il primo coreano a vincere il Pallone d’Oro) o Lucas Moura autore di una tripletta incredibile contro il Barcellona. In caso invece di vittoria del Tottenham senza grandi protagonisti potrebbero entrare in corsa anche Messi e Cristiano Ronaldo. (APRI L’ARTICOLO PER APPROFONDIRE)

LEGGI CALCIOWEB PER ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOTIZIE DELLA TUA SQUADRA

Per le squadre –> Tutte le notizie sull’Inter

Per le squadre –> Tutte le notizie sulla Juventus

Per le squadre –> Tutte le notizie sul calcio estero