Lazio, Tare: “Vogliamo che Inzaghi resti e penso che anche Simone voglia la stessa cosa”

Igli Tare allontana Inzaghi dalla panchina della Juventus. Il ds della Lazio, interpellato a Sky Sport sulle voci che vogliono il tecnico come candidato numero uno per il dopo-Allegri, assicura che “non c’è nessuna discussione da fare. Ci sono momenti di riflessione per tutte le parti, ieri abbiamo fatto un pranzo assieme alla squadra e siamo stati tutti molto bene. Nei prossimi giorni ci siederemo con Simone e faremo un bel passo avanti. Se mi risulta che la Juve lo abbia contattato? Non sono io che devo rispondere”. Per noi deve restare, è un laziale dalla testa ai piedi e penso che Simone voglia la stessa cosa”, prosegue Tare, che sulla possibilità di liberare Inzaghi davanti all’eventuale chiamata bianconera aggiunge: “Non ho mai fatto le cose con i se e con i ma. Lui sa cosa ha con la Lazio e la Lazio sa cosa ha con Inzaghi”.

SEGUI CALCIOWEB PER LE ULTIME NOTIZIE IN TEMPO REALE

Per le squadre –> Tutte le notizie sulla Lazio