Coppa d’Africa, allarme rientrato per lo Zimbabwe: nessuno sciopero, la nota della federazione

Allarme rientrato. Nessun problema per quanto riguarda la disputa della gara inaugurale di Coppa d'Africa di questa sera tra Egitto e Zimbabwe

Allarme rientrato. Nessun problema per quanto riguarda la disputa della gara inaugurale di Coppa d’Africa di questa sera tra Egitto e Zimbabwe, nelle ultime ore a rischio per via di una presunta minaccia di sciopero dei calciatori dello Zimbabwe.

Clamoroso in Coppa d’Africa: i giocatori dello Zimbabwe minacciano di non giocare!

A tal proposito, la federazione dello stato africano ha subito diramato una nota smentendo tutte queste voci: “I giocatori sono concentrati sulla partita contro l’Egitto e non si sono mai avventurati in scioperi o azioni simili. Federazione e giocatori hanno firmato un contratto che entrambe le parti rispetteranno e come Federazione abbiamo a cuore il benessere dei nostri calciatori e non verremo mai meno alle nostre responsabilità. La partita contro l’Egitto si giocherà come da programma“.