Mondiale femminile, la squadra delle detenute di Rebibbia alla Nazionale italiana: “Venite qui”

La squadra di calcio formata dalle detenute del carcere romano di Rebibbia hanno invitato le azzurre, impegnate al Mondiale femminile, ad una partita

detenute Rebibbia Italia femminile
AFP/LaPresse

La squadra di calcio formata dalle detenute del carcere romano di Rebibbia hanno invitato le azzurre, impegnate al Mondiale femminile, ad una partita. Le recluse hanno consegnato una lettera al presidente della Camera Roberto Fico, in visita al carcere romano: “Facciamo un tifo sfegatato per voi, vi aspettiamo qui per una partita. Vi seguiamo e vi auguriamo di vincere il campionato”. 

“Qualche giorno fa sono stato a Rebibbia per un torneo amichevole di calcio con protagoniste le ragazze detenute del carcere che hanno formato una squadra, l’Atletico Diritti”, racconta Fico. “Alla fine della partita mi hanno consegnato questa lettera, e mi hanno chiesto di farla avere alla Nazionale femminile che domani giocherà la sua seconda partita ai Mondiali contro la Giamaica. Volevo condividerla anche con voi! E forza Azzurre“.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
  18:33 13.06.19
Condividi
article
10324378
CalcioWeb
Mondiale femminile, la squadra delle detenute di Rebibbia alla Nazionale italiana: “Venite qui”
La squadra di calcio formata dalle detenute del carcere romano di Rebibbia hanno invitato le azzurre, impegnate al Mondiale femminile, ad una partita. Le recluse hanno consegnato una lettera al presidente della Camera Roberto Fico, in visita al carcere romano: “Facciamo un tifo sfegatato per voi, vi aspettiamo qui per una partita. Vi seguiamo e vi auguriamo
https://www.calcioweb.eu/2019/06/mondiale-femminile-detenute-rebibbia-nazionale-italiana-venite-qui/10324378/
2019-06-13 18:33:04
https://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2019/06/Australia-Italia-femminile-4.jpg
Mondiale femminile
Mondo
Torna alla Home