Stupro Neymar, sfogo e lacrime per il brasiliano prima dell’allenamento

Stupro Neymar, la vicenda si colora di incertezza dopo quanto raccontato dall'ex legale della donna che ha sporto denuncia verso il brasiliano

Stupro Neymar
La Presse

Si è sfogato, è scoppiato in lacrime, ha negato ogni accusa e ha poi chiesto di allenarsi regolarmente. E’ un Neymar coi nervi a pezzi quello dipinto dalla stampa brasiliana dopo l’accusa di stupro. Secondo i media, l’intensità mostrata in allenamento dall’attaccante del PSG avrebbe comunque rasserenato tutti, a riprova del fatto che il giocatore è pienamente concentrato sul campo nonostante i problemi esterni.

Intanto è giallo sulla denuncia dopo le parole di José Edgard da Cunha Bueno Filho, ex legale della presunta vittima. L’avvocato ha rivelato che nella prima versione della donna si parlava solo di aggressione e non di stupro e solo successivamente sarebbe stato affermato che il rapporto non era stato consensuale. Da qui la decisione di non assisterla più: “Era diventata per me una questione di etica professionale“, ha raccontato al “Jornal Nacional”. Le diverse versioni raccontate e la testimonianza del legale non aiutano di certo la donna e a questo punto anche la vicenda sembra colorarsi di incertezza, tra smentite e controsmentite.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
  13:02 04.06.19
Condividi
article
10321870
CalcioWeb
Stupro Neymar, sfogo e lacrime per il brasiliano prima dell’allenamento
Si è sfogato, è scoppiato in lacrime, ha negato ogni accusa e ha poi chiesto di allenarsi regolarmente. E’ un Neymar coi nervi a pezzi quello dipinto dalla stampa brasiliana dopo l’accusa di stupro. Secondo i media, l’intensità mostrata in allenamento dall’attaccante del PSG avrebbe comunque rasserenato tutti, a riprova del fatto che il giocatore
https://www.calcioweb.eu/2019/06/stupro-neymar-sfogo-lacrime-brasiliano-prima-allenamento/10321870/
2019-06-04 13:02:58
https://www.calcioweb.eu/wp-content/uploads/2019/06/LP_9820454.jpg
Neymar
Mondo
Torna alla Home