Stupro Ronaldo, sta diventando una barzelletta. Legale Mayorga: “Le accuse non sono state ritirate”

Stupro Cristiano Ronaldo - Sta iniziando ad assumere i contorni della barzelletta la vicenda legata al portoghese, parla il legale della donna

Sta iniziando ad assumere i contorni della barzelletta la vicenda legata al presunto stupro di Cristiano Ronaldo quando militava al Manchester United. Quest’oggi Bloomberg aveva riportato la notizia secondo cui Kathryn Mayorga avesse ritirato ogni accusa.

Ma è arrivata la smentita in merito da parte del suo legale, Larissa Drohobyczer: “Le accuse non sono state ritirate. Abbiamo appena ritirato la nostra denuncia a livello statale (nel Nevada, ndr) perché abbiamo presentato una denuncia identica al tribunale federale”, le parole dell’avvocato ad AFP. “In termini concreti, abbiamo appena cambiato la giurisdizione, ma le accuse rimangono“.