Amichevoli Serie B e C: vincono Cittadella, Livorno e Salernitana, il Bari ne fa 4 al Pisa

Non solo Serie A, ma tante amichevoli precampionato anche tra Serie B e Serie C: in alcuni casi pronostico rispettato, in altri no

Non solo Serie A, ma tante amichevoli precampionato anche tra Serie B e Serie C. In alcuni casi, pronostico rispettato, come le vittorie di Livorno, Cittadella e Salernitana rispettivamente contro Carpi, Virtus Verona e Sambenedettese, in altri è ribaltato, come il successo del Bari per 4-2 sul Pisa, neopromosso in cadetteria.

Partiamo dal Cittadella, che vince 3-1. Di seguito il tabellino.

CITTADELLA – VIRTUS VERONA 1 – 3 

RETI: 6′ Gasperi, 15′ Branca; 10’st Onescu, 13’st Da Silva.

CITTADELLA primo tempo (4-3-1-2): Maniero, Mora, Rizzo, Pasa, Drudi, Adorni, Maniero, Branca, Celar, Vita, Panico. All. Venturato

VIRTUS VERONA primo tempo (4-3-1-2): Giacomel, Lavagnoli, Rossi, Sirignano, Picozzi, Gasperi, Pellacani, Casarotto, Merci, Danti, Pittarello. All. Fresco

CITTADELLA secondo tempo (4-3-1-2): Paleari, Rosa, Iori, Giringhelli, Camigliano, Benedetti, Proia, Gargiulo, Bussaglia, Vrioni (30’st Rosafio), Diaw. Altri: Plechero, Varotto.

VIRTUS VERONA secondo tempo (4-3-1-2): Sibi (23’st Coletta), Pinton, Visentin, Rossi (23’st Sirignano, 45’st Picozzi), Vannucci, Danieli, Castro, Onescu, Manarin, Da Silva, Danti (15′ Bridi).

ARBITRO: Ros di Pordenone (Mokhtar – Rossi).

Vince invece di misura il Livorno, vittorioso 2-1 contro gli emiliani grazie alle marcature di Di Gennaro (bel sinistro al volo, da fuori area) e Mazzeo (di testa, su assist di Gasbarro) per i toscani; dall’altra parte rete firmata da Vano.

Il Bari non smentisce, per ora, quelle che sono le aspettative in vista della prossima stagione. Il patron De Laurentiis sta costruendo una squadra da Serie B, almeno sulla carta. E infatti, seppur si tratti di calcio d’estate, è arrivata una vittoria contro una squadra di seconda serie, anche se neopromossa, come il Pisa: 4-2 il finale. Di seguito il tabellino.

PISA S.C. – S.S.C. BARI 2-4

Marcatori: 24’pt Antenucci (B), 37’pt e 18’st Siega (P), 2’st Perrotta (B), 3’st Kupisz (B), 33’st Simeri rig. (B)

PISA (4-3-1-2): Gori, Belli, Liotti, Aya, Meroni, Gucher, Verna, Siega, Marconi, Minesso, Pesenti

(entrati nel corso del match: D’Egidio, Fischer, Benedetti, De Vitis, Zammarini, Langella, Lisi, Izzillo, Moscardelli, Masucci, Reinholds, Nacci)

All. L. D’Angelo

BARI (4-3-3): Frattali (12’st Marfella), Berra (8’st Corsinelli), Di Cesare (32’st Zanoli), Perrotta, Costa (39’st Cascione), Folorunsho (23’st Esposito), Hamlili (8’st Bolzoni), Scavone (12′ Zedadka), Kupisz (19’st Mezzoni), Antenucci (12’st Simeri), Neglia (1’st Terrani)

A disp.: Pellegrini, Cascione, Esposito, Feola, Sabbione

All. G. Cornacchini

Arbitro: Sig. Gianluca Aureliano (Bologna); assistenti: Sig. Fabrizio Lombardo  (Sesto San Giovanni) e Sig. Michele Lombardi (Brescia)

La Salernitana ha battuto invece Sambenedettese per 4-1. Per il team campano gol di Giannetti, Kiyine, Odjer e Cicerelli. Una autorete firmata da Pucino ha permesso alla squadra di serie C di uscire dal campo con un “segno positivo” sul tabellino.