Calciomercato, le ultime trattative – Brescia, Fiorentina e Lecce scatenate, si muovono Spal e Sassuolo

Calciomercato, le ultime trattative - Brescia, Fiorentina e Lecce scatenate, la Spal cerca un attaccante, si muovono Sassuolo e Parma

Un’altra giornata intensa di calciomercato è alle porte. La Gazzetta dello Sport fa il punto sulle ultime trattative. La Spal cerca un attaccante per cautelarsi in caso di partenza di Andrea Petagna, reduce da un’ottima stagione e appetito da molti club italiani ed esteri. I nomi sul taccuino dei ferraresi sono quelli di Stepinski e Babacar.

Il Sassuolo prova a riportare in Italia Alin Toșca, difensore del Betis Siviglia, già allenato da Roberto De Zerbi al Benevento. Il centrale rumeno ha giocato l’ultima stagione in prestito al Paok Salonicco.

La Fiorentina inizia a muovere le prime pedine. Ad un passo l’accordo con il Sassuolo per Pol Lirola. Si lavora poi per centrocampo ed attacco. I nomi sono quelli di Biglia (che potrebbe rientrare in uno scambio con Veretout più un conguaglio a favore di viola), Baselli e Badelj, per il quale sarebbe un ritorno. In attacco si sognano Benedetto del Boca Juniors o il Chicharito Hernandez del West Ham.

Il Parma ha chiesto al Torino Bonifazi, sul quale c’è da tempo la Spal che vuole riportarlo a Ferrara dopo l’ottima stagione disputata.

Scatenate le neo-promosse, desiderose di costruire una squadra all’altezza. Sembra essersi definitivamente sbloccata la trattativa tra il Lecce e il Besiktas per portare in Italia Burak Yilmaz. Salentini che insistono anche per Camillo Ciano. Per la difesa si conta di chiudere con Silvestre nelle prossime ore.

Attivissimo il Brescia, che sogna in grande. In difesa si monitorano i profili di Magnani, Goldaniga e Rajkovic. A centrocampo spunta il nome di José Mauri, svincolatosi dal Milan. I due sogni di Cellino sono Balotelli e Boateng. Nomi che entusiasmano la piazza, difficili da raggiungere ma il Brescia ci sta provando.