Coppa d’Africa, 282 arresti in Francia dopo la vittoria dell’Algeria sulla Nigeria

Serie di arresti della polizia francese dopo i disordini al termine della semifinale di Coppa d'Africa tra Algeria e Nigeria

COPPA D’AFRICA – Disordini in Francia in seguito alla qualificazione della nazionale algerina per la finale della Coppa d’Africa. 282 persone sono state arrestate. Lo riferisce il Ministero dell’Interno. I festeggiamenti in cui si sono verificati i disordini hanno coinvolto tutto il paese dopo che l’Algeria ha battuto la Nigeria per 2-1 in semifinale. L’Algeria è stata colonia francese fino al 1962, data in cui gli africani hanno ottenuto l’indipendenza.

Coppa d’Africa, estasi Algeria: Mahrez manda in finale i suoi al 96!