Coppa d’Africa, estasi Algeria: Mahrez manda in finale i suoi al 96!

Coppa d'Africa, gioia Algeria allo scadere: una magistrale punizione di Mahrez regala ai suoi la finale ai danni della Nigeria

Pazzesche emozioni nella seconda semifinale di Coppa d’Africa: quando la gara sembrava ormai avviarsi verso i tempi supplementari, un fantastico colpo di Mahrez a tempo scaduto (96′) ha fatto esultare di gioia l’Algeria che ha così battuto la Nigeria ed è volata in finale, dove incontrerà il Senegal.

Algeria che era passata in vantaggio al 40′ a causa di un’autorete del calciatore dell’Udinese Troost-Ekong. Pareggio della Nigeria questa volta con un ex della squadra friulana, Ighalo, capace di trafiggere il portiere dagli undici metri al minuto 73. Compagini sull’1-1 a tempo ormai scaduto, ma nell’extra time è il calciatore del Manchester City ad inventarsi una punizione magistrale e far impazzire di gioia i suoi.