Messi, lo sfogo in Coppa America potrebbe costare una squalifica all’argentino [DETTAGLI]

Secondo l'emittente "Tyc Sports", la Conmebol infliggerà una squalifica e una multa a Lionel Messi dopo il duro sfogo in Coppa America

Due giornate di squalifica e un’ammenda. Sarebbe questa, secondo l’emittente “Tyc Sports”, la sanzione che la Conmebol infliggerà a Lionel Messi. Una punizione ‘soft’ per il fuoriclasse argentino che, infuriato dopo la sconfitta in semifinale col Brasile (“Non ci hanno dato due rigori, la Conmebol dovrebbe qualcosa per questo tipo di arbitraggi, ma nessuno farà nulla perché il Brasile ha tutto in mano”), era esploso al termine della finale per il terzo posto vinta contro il Cile. Espulso dopo un battibecco con Medel, Messi aveva disertato la premiazione ed aveva attaccato: “La corruzione, gli arbitri e tutto il resto non ci hanno permesso di arrivare in finale”. L’attaccante del Barcellona, che successivamente avrebbe presentato una lettera di scuse alla Conmebol, salterebbe dunque le prime due gare di qualificazione ai Mondiali del 2022 in programma a marzo prossimo. E’ andata peggio a Claudio Tapia, presidente della Federcalcio argentina, le cui critiche alla Confederazione sudamericana gli sono costate la revoca come rappresentante della Conmebol nel Consiglio Fifa.