Mondiale femminile, le quote di William Hill per le semifinali

Appuntamento a Lione con i Mondiali femminili: le quote di William Hill per le semifinali. Pronostici a favore delle americane e delle olandesi

I Mondiali di calcio femminili stanno per giungere al termine e le ultime quattro squadre rimaste in corsa per il titolo sono pronte a darsi battaglia per guadagnarsi un posto in finale. William Hill, in gioco dal 1934, schiererà per l’occasione quote da campioni e darà il benvenuto ai nuovi utenti con il codice ITA215, che prevede 5 euro più 200 euro di bonus cashback.

La coppa del mondo femminile si appresta a salutare i tifosi e, in attesa di scoprire quale formazione avrà l’onore di alzare il trofeo, è tempo di godersi lo spettacolo offerto dalle ultime quattro nazionali in gara. Si parte martedì sera con la sfida che vedrà impegnate Inghilterra e Stati Uniti. Le inglesi, guidate dalla panchina da coach Phil Neville, si sono dimostrate una formazione solida e capace di stupire: da non dimenticare che hanno dominato il loro girone, mettendo k.o. Scozia, Argentina e Giappone e guadagnando così nove punti. Dal canto loro, le statunitensi – approdate al torneo da super favorite, oltre che da campionesse in carica – hanno rispettato le attese e le aspettative nei loro confronti sono ancora alte. Le quote di William Hill, il più autorevole bookmaker britannico, sorridono alle ragazze a stelle e strisce: le americane sembrano avere in pugno l’accesso alla finale, visto il moltiplicatore associato alla loro vittoria (1.85). La formazione inglese potrebbe invece avere qualche difficoltà in più durante questo match ma, se il gioco dovesse volgersi a suo favore, ogni euro puntato ne varrebbe ben 4.33. Il pareggio a fine dei tempi regolamentari moltiplicherebbe invece per tre volte e mezzo (3.50) la posta. Chi desidera scommettere sul risultato finale può tenere d’occhio le Quote Maggiorate: tra queste, ad esempio, spicca a 7.50 l’opzione Usa Donne Vincente e Over 3.5 Goal.

La seconda semifinale vede sfidarsi l’Olanda e la Svezia in quella che sembra essere la partita più aperta di questo turno. Le Orange sono reduci da un ottimo girone e da una fase a eliminazione diretta efficace, mentre le svedesi hanno battuto a sorpresa la corazzata tedesca, guadagnandosi un posto tra le migliori quattro al mondo. Occhi puntati su questo match, che riserverà certamente delle sorprese in vista della finale di domenica. Il successo dell’Olanda è avanti nelle quote (2.25), mentre la nazionale svedese rincorre a 3.30. Per William Hill il pareggio – che costringerebbe le due squadre ai supplementari – vale 3.20. Interessante l’opzione che prevede un vantaggio della Svezia nel primo tempo e la vittoria olandese nel finale e che moltiplica ogni euro puntato per 29.00.