Juventus, Szczesny: “Con Sarri è cambiato tanto, si lavora di più con la palla e difendiamo in modo diverso”

Il portiere della Juventus Wojciech Szczesny parla di Maurizio Sarri e delle differenze nel modo di giocare rispetto ad Allegri

“Il Napoli di Sarri era molto forte, ora che è qui con noi vedo con che intensità fa lavorare le sue squadre. Sono rimasto impressionato dall’impatto che ha avuto nella squadra, stiamo lavorando tanto, stiamo lavorando bene, ovviamente cambiando tanto anche lo stile di gioco. Vedo un grande futuro per la Juve di Sarri”. Sono queste le parole del portiere bianconero Wojciech Szczesny ai microfoni di Sky Sport.

“Il mister ha cambiato tanto, si lavora di più con la palla ed è diverso anche il modo di difendere visto che lo facciamo con una linea difensiva molto più alta per andare a pressare gli avversari. Si fa tanta tattica durante gli allenamenti, ci siamo divertiti durante tutto il pre-campionato, abbiamo fatto un lavoro duro, ma molto positivo. Il mister ha uno staff molto valido che gestisce molto bene il gruppo, non è cambiato molto in queste due settimane, ma ovviamente è sempre meglio averlo con noi”.