Milan, i convocati per l’amichevole in Kosovo: assente Duarte

Il Milan si prepara per l'amichevole in Kosovo, assente dai convocati il difensore Duarte

Il Milan continua la preparazione per la prossima stagione, l’obiettivo del club rossonero è quello di lottare per la qualificazione in Champions League e riscattare l’ultima deludente stagione. Domani la squadra di Giampaolo sarà impegnata nella sua prima amichevole in Kosovo, per l’appuntamento contro il Feronikeli sono stati convocati 24 calciatori, assenti Reina e Duarte. Il fischio d’inizio è previsto per le ore 20.45 al Fadil Vokkri Stadium di Pristina. L’elenco dei convocati. Portieri: Donnarumma G., Donnarumma A., Soncin. Difensori: Calabria, Conti, Gabbia, Laxalt, Musacchio, Rodríguez, Romagnoli, Strinić. Centrocampisti: Biglia, Bonaventura, Borini, Brescianini, Çalhanoglu, Krunić, Paquetá, Maldini. Attaccanti: André Silva, Castillejo, Leao, Piątek, Suso.

“Voglio confermare quanto di buono fatto lo scorso anno, sono convinto di poter dare ancora di più, voglio fare tante partite e come squadra vogliamo tornare a giocare la Champions che lo scorso anno ci è mancata di poco”. Sono gli obiettivi di Davide Calabria, il difensore rossonero intervistato da Milan Tv. “Guardando al gioco si vede che ci viene più fluida la manovra e sappiamo cosa fare in certi momenti della partita -prosegue-. Il mister è ossessionato dai dettagli e dovremo esser bravi noi a sfruttare al meglio questo precampionato”. “Il tecnico segue ogni aspetto, dovremo esser bravi nei dettagli perché se sbaglia uno sbaglia tutta la squadra. Abbiamo fatto buoni test, siamo migliorati sempre, il mister è contento e vediamo ora di inserire i nuovi, sarà un processo lungo. Leao e Duarte? E’ presto, non giudichiamoli. Si sono impegnati fin da subito dimostrando disponibilità, a parlare sarà il tempo”.