Il derby di Milano infiamma la quarta giornata di Serie A: le previsioni di William Hill

Chiuso il primo capitolo di Champions ed Europa League, le squadre italiane tornano in campo per affrontare la quarta giornata di Serie A. William Hill, in gioco dal 1934, è pronto a seguire tutti i match e a offrire le Migliori Quote sulla Serie A

Il campionato riparte questa sera con l’anticipo tra Cagliari e Genoa. La lavagna di William Hill prevede uno scontro piuttosto agguerrito tra le due formazioni, vista la vicinanza tra le quote sui segni tradizionali: 2.80 per i padroni di casa, 2.55 per la vittoria dei rossoblù. La formazione di Andreazzoli non vince da dieci trasferte in Serie A, durante le quali ha collezionato sei pareggi e quattro sconfitte. Se dopo questa sera i pareggi aumentassero, il moltiplicatore da considerare sarebbe 3.40.

Si continua sabato pomeriggio con il match in programma tra Udinese e Brescia. Dopo un inizio segnato da una vittoria, la formazione bresciana ha raccolto due sconfitte, la stessa sorte che è toccata agli avversari bianconeri. Lo stadio di casa potrebbe però essere di conforto all’Udinese, che è infatti indicata dalle quote come favorita per la vittoria (1.88). Si attesta invece a 4.33 il moltiplicatore offerto in caso di successo biancoceleste, più alto anche del valore del pareggio (3.60). Si prosegue poi con la partita che vedrà la Juventus impegnata in casa con il Verona. La sfida non dovrebbe impensierire troppo la formazione di Sarri, che potrà sfruttare l’occasione per rivedere alcuni moduli utilizzati mercoledì sera in Champions League. La vittoria bianconera è fissata a una quota rasoterra (1.15), mentre la scommessa sul successo avversario, in caso si concretizzasse, potrebbe fare la differenza: 23.00 è infatti il moltiplicatore da considerare per il segno 2. Anche il pareggio rimane alto (7.50). In serata luci a San Siro per il big match tra Milan e Inter. Il mercato e l’avvio di campionato hanno finora sorriso alla formazione di mister Conte: dopo aver portato due campioni in casa nerazzurra e aver conseguito tre vittorie nelle prime tre giornate, il derby della Madonnina sembra arrivare in un momento di buona forma per i nerazzurri. William Hill quota il trionfo degli ospiti a 2.30, contro i 3.40 offerti in caso di successo rossonero. I nerazzurri sono anche imbattuti negli ultimi sei derby in campionato e non arrivano a quota sette dal 1999: se Lautaro Martinez segnasse il primo goal per contribuire alla vittoria, ci si potrebbe aggiudicare la Quota Maggiorata di 8.00. Il pareggio vale invece 3.20.

Si giocano domenica gli altri match, partendo da Sassuolo-Spal. La formazione di casa è in vantaggio per la vittoria di questa sfida, che raddoppierebbe la posta: le mura di casa sembrano portare bene ai neroverdi, che sono imbattuti nelle ultime cinque partite casalinghe in campionato. La formazione ferrarese sarà più in difficoltà e, se dovesse raggiungere il successo, la quota da tenere monitorata sarebbe 3.90, poco più alta dei 3.50 offerti per la X. Sampdoria – Torino sarà un match combattuto a giudicare dai segni tradizionali, che vedono la formazione di casa leggermente avanti, quotata a 2.55 contro i 2.80 della vittoria avversaria. Il pareggio è un’opzione da 3.40. Di ritorno dalla Romania, la Roma sarà ospite del Bologna. La formazione di Mihajlović ha iniziato il campionato nel migliori dei modi, ritrovandosi attualmente al secondo posto accanto alla Juventus. Sono però i giallorossi a essere favoriti secondo la lavagna di William Hill, che fissa la quota a loro dedicata a 2.45, contro i 2.80 offerti per il successo della Roma; il pareggio, valido per 3.60, sembra un’opzione meno probabile. Grazie alla vittoria per 2-0 ottenuta sul Liverpool in Champions League, il Napoli può certamente pensare positivo anche per il campionato: trasferta facile sulla carta quella che attende i partenopei, ospiti del Lecce. Per la squadra di casa la vittoria non sarà a portata di mano, a giudicare dal moltiplicatore che accompagna il segno 1 (9.50), ben più alto rispetto agli 1.35 validi in caso di successo di Ancelotti. La X si gioca a 5.25. Trasferta non semplice per la Fiorentina, che sarà ospite dell’Atalanta. I nerazzurri vengono da una scottante sconfitta in Champions League e un risultato positivo in campionato è necessario per cercare di risollevare gli animi. La formazione di Gasperini è favorita (2.00), mentre i viola dovranno giocare le proprie carte migliori per far fruttare i 3.70 associati alla loro vittoria o, eventualmente, al pareggio. Chiude la quarta giornata il match tra Lazio e Parma. Il deludente risultato europeo potrebbe ancora tormentare i ragazzi di Inzaghi, che avranno bisogno di un successo per mantenere alto il morale nello spogliatoio. Da questo punto di vista i pronostici di William Hill sembrano incoraggianti: il segno 1 si gioca a 1.30, mentre la vittoria in trasferta del Parma è fissata a 11.00; il pareggio rimane comunque alto e moltiplica per cinque volte e mezzo la posta (5.50).

Per un’esperienza di gioco senza pari, è possibile accedere al sito William Hill per mobile ovunque ci si trovi. E per non perdere neanche un minuto di gioco, la app di William Hill per le scommesse sportive permette di vivere il brivido del calcio in diretta anche sullo smartphone.

Le quote in dettaglio*:

Venerdì 20 settembre

2.80 Cagliari, 3.40 pareggio, 2.55 Genoa

Sabato 21 settembre

1.88 Udinese, 3.60 pareggio, 4.33 Brescia

1.15 Juventus, 7.50 pareggio, 23.00 Verona

3.40 Milan, 3.20 pareggio, 2.30 Inter

Domenica 22 settembre
2.00 Sassuolo, 3.50 pareggio, 3.90 Spal

2.55 Sampdoria, 3.40 pareggio, 2.80 Torino

2.80 Bologna, 3.60 pareggio, 2.45 Roma

9.50 Lecce, 5.25 pareggio, 1.35 Napoli

2.00 Atalanta, 3.70 pareggio, 3.70 Fiorentina

1.30 Lazio, 5.50 pareggio, 11.00 Parma