Italia Under 21, domani l’esordio nelle qualificazioni contro il Lussemburgo: le probabili formazioni

Domani l'Italia Under 21 comincia la sua avventura nelle qualificazioni agli Europei del 2021: le probabili scelte di Nicolato

Domani l’Italia Under 21 comincia il suo cammino con le qualificazioni agli Europei del 2021. Nuovo corso per gli azzurrini (dopo il fallimentare torneo estivo con Di Biagio alla guida) il cui ct è Nicolato.

E’ il Lussemburgo la prima avversaria e saranno almeno due le novità rispetto alla vittoriosa sfida contro la Moldavia in amichevole. Il ct Paolo Nicolato infatti ha anticipato alla vigilia che in porta Plizzari sarà preferito a Carnesecchi, mentre tornerà sulla linea mediana Locatelli, tenuto a riposo al ‘Massimino’ per delle noie muscolari accusate dal giocatore del Sassuolo alla vigilia della gara. Per il resto ballottaggi aperti sugli esterni difensivi dove Adjapong sembra in vantaggio su Del Prato, mentre Trippaldelli quest’oggi è stato provato con maggior insistenza rispetto a Ranieri, anche se quest’ultimo potrebbe anche essere impiegato come centrale al fianco di Bastoni. Sulla linea mediana, oltre a Locatelli, si candidano a una maglia da titolare Carraro e Zaniolo, in attacco il tridente formato da Kean, Pinamonti e Scamacca, con quest’ultimo in ballottaggio con Riccardo Sottil.

PROBABILI FORMAZIONI

ITALIA (4-3-3): Plizzari; Adjapong, Bastoni, Marchizza, Trippaldelli; Zaniolo, Locatelli, Carraro; Kean, Pinamonti, Scamacca. Allenatore: Nicolato.

LUSSEMBURGO (4-4-2): Machado; Brandenburger, Simon, Korac, Held; Schaus, Dublin, Duriatti, Kuete; Curci, Prudhomme. Allenatore: Cardoni.