Le notizie del giorno – Calciatore aggredito, gravissimi episodi alla festa della Curva Fiesole

Le notizie del giorno, gli ultimi aggiornamenti sul mondo del calcio, gravissimo episodi nelle ultime ore, la situazione

Tanta paura per il centrocampista inglese Danny Drinkwater, aggredito da un gruppo di sei persone fuori da un pub di Manchester. Secondo il quotidiano ‘The Sun’, la rissa sarebbe scaturita a seguito di una discussione con il collega Kgosi Ntlhe, difensore sudafricano dello Scunthorpe United. Drinkwater avrebbe rivolto alla fidanzata di Nthle ‘pesanti apprezzamenti’. Allontanato dal locale, l’ex giocatore di Leicester City e Chelsea (ora in prestito al Burnely) sarebbe stato quindi gettato in terra e picchiato. Per Drinkwater una contusione alla caviglia, che rischia di tenerlo fuori per un po’ dai campi di gioco. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

LEGGI ANCHE –> La mamma di Zaniolo torna a parlare: “I cori volgari? Ci siamo fatti una risata

Da un po’ di giorni sono continue le indiscrezioni riguardanti il contratto legato a Lionel Messi. A tal proposito, un indizio speciale arriva oggi dal ‘Mundo Deportivo’, che titola: “Messi per sempre”. Secondo il noto quotidiano, infatti, i blaugrana vorrebbero far firmare all’attaccante argentino un accordo ‘a vita’. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO).

LEGGI ANCHE –> Addio Eto’o, il saluto di Javier Zanetti: “Quanti ricordi e quante vittorie insieme” [FOTO]

Un grave episodio è accaduto questo pomeriggio, in occasione della festa degli ultrà della Curva Fiesole, cuore del tifo della Fiorentina, nei pressi dello stadio Artemio Franchi di Firenze. Stanno facendo il giro del web le immagini di un video in cui si sente chiaramente un coro intonato dagli ultras viola contro i 39 tifosi della Juventus morti nella tragica notte dell’Heysel il 29 maggio 1985. Purtroppo alla festa del tifo viola era presente anche Joe Barone, rappresentante della società, che sicuramente non si sarà reso conto di quanto accaduto. (LA NOTIZIA NEL DETTAGLIO). 

LEGGI ANCHE –> Malattia Mihajlovic, la decisione per la partita del Bologna contro il Brescia