Pronostici Serie A, i consigli di CalcioWeb: Genoa-Atalanta ‘piatto’ forte, e non a caso giocano a pranzo…

Pronostici Serie A, i consigli di CalcioWeb per la terza giornata: Juventus, la vittoria non è così scontata. Napoli 1, Koulibaly permettendo...

Pronostici Serie A – Al via in questo weekend la terza giornata del massimo campionato italiano, le 20 squadre del nostro torneo tornano in campo dopo la sosta per le nazionali. Si comincia domani alle 15 con Fiorentina-Juventus, poi il Napoli e l’Inter che ospitano rispettivamente la Sampdoria nel pomeriggio e l’Udinese in serata. Interessante ‘antipasto’ della domenica tra Genoa e Atalanta, tre sfide alle 15 mentre alle 18 la Roma ospita il Sassuolo. Il Milan va a Verona, il monday night è invece Torino-Lecce. Di seguito i pronostici di CalcioWeb.

PRONOSTICI SERIE A

FIORENTINA-JUVENTUS: GOL – Probabile ma non così scontata la vittoria dei bianconeri. I viola non sono ancora andati a punti e cercano riscatto, in casa hanno poi dimostrato di saper far male. Si prospetta una partita aperta ed emozionante, puntiamo sul  gol.

NAPOLI-SAMPDORIA: 1 – Vero che i blucerchiati hanno ancora zero punti, ma non sembra questa la sfida in cui potersi rilanciare, specie dopo le prestazioni offerte nelle prime due gare. Occasione ghiotta per i partenopei di tornare ai tre punti, Koulibaly permettendo…

INTER-UDINESE: 1 – Non è facile confermarsi dopo aver vinto le prime due sfide, ma in un certo senso il calendario ha dato una mano ai nerazzurri: i friulani non sembrano avversario in grado di dar fastidio ai ragazzi di Conte, che vivono un momento di forma e freschezza invidiabile.

GENOA-ATALANTA: OVER – Sembra essere il piatto forte della domenica. Piatto, sì. Non a caso la sfida si gioca all’ora di pranzo. Due squadre propositive guidate da due tecnici propositivi, si prevedono tanti gol.

BRESCIA-BOLOGNA: X – E’ tra le gare più incerte della terza giornata di Serie A. Dalla parte dei lombardi l’entusiasmo per la prima in casa, da quella degli emiliani la solidità e la compattezza. Non vogliamo mettercelo un X? Qualche partita dovrà prima o poi finire in parità…

ROMA-SASSUOLO: 1 – Parliamoci chiaro: parlare di primi campanelli d’allarme, forse, è esagerato. Ma se neanche domenica i giallorossi dovessero ottenere i tre punti, ci si dovrebbe iniziare a preoccupare.

VERONA-MILAN: 2 – Sconfitta meritata alla prima, vittoria sofferta alla seconda. Anche all’altra squadra di Milano, il calendario ha dato una mano. Finora, diciamo così, i rossoneri ne hanno approfittato in parte. Un rischio il 2 fisso per quanto fatto vedere? Forse sì, ma c’è fiducia.