Juric: “Derby personale? Per me si tratta solo di Verona-Sampdoria

Domani il Verona ospita la Sampdoria nella sfida del Bentegodi delle 18: le parole in conferenza stampa del tecnico Ivan Juric

“Derby personale per me? Per me si tratta solo di Verona-Sampdoria. Sarà una partita molto difficile per tanti motivi, stanno passando un momento negativo, ma la loro classifica non racconta la verità”. Sono le parole in conferenza stampa del tecnico del Verona Ivan Juric alla vigilia del match del Bentegodi contro la Sampdoria (domani alle 18). “Poi per noi sono tutte sfide difficili, dobbiamo affrontare ogni avversario con la giusta mentalità e determinazione, muovendo bene la palla e attaccando con intensità. La squadra? Qualcuno risente di un po’ di fatica, soprattutto i nazionali, ma stiamo bene.

“La gara di Cagliari? Punto importante, soprattutto moralmente perché abbiamo giocato con una squadra lanciata e forte. Ma forse qualcosa in più potevamo fare, magari mettendoci più di convinzione. Tutti devono migliorare attraverso il lavoro, perché è difficile trovare profili già pronti per la Serie A, a maggior ragione se sei un squadra che si deve salvare. Ma vedo in tutti i margini di miglioramento e questo è positivo. Noi abbiamo una squadra che ha pregi e difetti, quindi non bisogna andare troppo pesanti con i giudizi e nemmeno pretendere sempre prestazioni perfette, perché non è facile”.